Menat – Greko 2020

Greco in prevalenza

Ansonica

Guardavalle

Alcol: 11%

Kvevri e Tinajas Orozco (in Calabria) lavorano di fino e ci portano in dono un vino ambrato spettacolare. Dal ventre della terra, del tempo, della tradizione, passando da Kakheti a Villarrobledo, fino ad arrivare a Serra Muzzonetti, le riflessioni del Greco, dell’Ansonica, del Guardavalle, espressioni di maturità ma anche di luminosità e di eterea bellezza, catturano l’attenzione di sensi attenti e curiosi. Arancia candita e fiori pungenti, spezie gialle orientali, foglie di tè e piante misteriose affascinanti stuzzicano il naso; in bocca, il sale della terra, la freschezza “buia” dell’anfora, la “solarità” dei grappoli macerati e la beva lunga e sinuosa del loro nettare. Un vino splendido.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.