Domaine des Côtes Rousses – Armenaz 2016

Jacquère (100%) – 11% Mentre la vacca savoiarda mi scruta, capto una sottile maturità fruttata intrisa di finissima mineralità argillosa. La frutta bianca, i fiori di campo bagnati dalla rugiada, l’erba fresca e l’aria pulita del Monte Armenaz mi trasportano tra i suoi pendii verdeggianti, collocandomi in un panorama mozzafiato fra vacche e vigne, sotto…

Porcellanic – Xarel-lo Orangebi 2012

Xarel-lo (100%) – 12% Gas nobili Scintille di zolfo Grafite Nuove molecole olfattive si fondono con i colori dell’universo Si uniscono in quel punto preciso in Catalogna che li attira In un bicchiere che ne sprigiona tutto il potere L’anello di Saturno è ora dentro l’anima che sa accogliere     Agnese Attingiamo dal magico…

Vite ad Ovest – Vino Rosso 2015

Nerello Mascalese (50%), Nero d’Avola (50%) – 13% “… l’influenza della cultura spagnola è l’ultima della serie, la prima è quella greca, la seconda e la terza sono saracena e la normanna; il Rinascimento l’ha sfiorata soltanto. E adesso annaffiate queste diverse componenti culturali con il sole abbagliante, con la terra africana, con un mucchio…

Kokkinèli

Varietà a bacca rossa autoctona della Beozia, provincia della Grecia Centro-Orientale. La foglia, di colore verde di media intensità e grandezza, è cuneiforme e pentalobata. Il grappolo è lungo, cilindrico, mediamente fitto e di peso leggero. L’acino, di un colore rossastro, è leggermente ovale e leggero, mentre la polpa è morbida e succosa. La vegetazione…

Costador – 1954 Xarel·lo 2016

  Xarel-lo (100%) – 13% Viti piantate tra il 1900 e il 1954. Il Massiccio del Garraf. Il Mar Mediterraneo. Il sole. Le escursioni termiche. I muretti a secco. La pietra calcarea bianca. Limoni e mele. Fiori variopinti e nocciole. Sale. Freschezza bri(vid)osa. Catalogna in fermento, indomabile e fiera; autentica, vitale e nobile. Terra che…

Nikoladzeebis Marani – Tsitska 2016

Tsitska (100%) – 13% Enormi campi di fiori Erba inebriata dal sole estivo rinfrescata dalla rugiada notturna Fazzoletti copricapo e cappelli danzano in cerchio mano nella mano scarpa con terreno canto che -ovunque- alimenta le ali della fantasia   Agnese

L’acino – Toccomagliocco 2007

  Magliocco (100%) – 13,5% Il profumo delle botti e dell’uva fermentata si fonde con il vapore che esce da quel canovaccio di canapa custodito nelle mani secche e callose della nonna La torta tenerina offerta al nonno burrosa, morbida con il cuore di cioccolato caldo si amalgama in un legame indissolubile che dura da…

Aliporà

Varietà a bacca bianca coltivata a Corfù (Kèrkyra). La foglia è grande, a forma di cuneo e ha cinque lobi, mentre il colore è un verde abbastanza vivace. Il grappolo è largo, non troppo lungo, conico e mediamente fitto. L’acino è leggermente ellittico, di medie dimensioni e leggero, dal colore giallo-verde. La polpa è succosa…

Partida Creus – GT Garrut 2015

Garrut (100%) “Brutto, sporco e cattivo”. Affascinante. Accigliato. Intenso. Pungente. Materia prima di assoluta qualità che non subisce processi industriali e che dà un prodotto meravigliosamente imperfetto. Ciliegie nere, more, lamponi acerbi e mirtilli dolci, fiori scuri, rosmarino, origano e pepe, cinghiale ferito e mineralità sassosa. Sferzante acidità e tannino vivace. L’equilibrio cercato non c’è;…

Vinos Cano Zarco – Patio 2013

Graciano, Petit Verdot, Syrah, Tempranillo – 15% Forza arimanica tira verso il basso Ombre e paure si palesano Lo specchio riflette il drago Il sole muore La luna nera chiama il Santo Michele sguaina la spada Il sole si abbandona sereno Il drago lotta con tutte le sue forze Il globo è salvo!   Agnese

Rouschal & Wetzer – Blaufränkisch Leithaberg 2013

Blaufränkisch (100%) – 13,5% La finissima mineralità che emerge dal terreno scisto-argilloso di Leithaberg, fa da paletta agli affascinanti colori, sentori e sapori di questo vino. Burgenland (Őrvidék* per il bravissimo Peter Wetzer), terra di vigneti e oasi naturali fra Austria e Ungheria, ci regala un vino eccezionale, nitido al naso e in bocca, polposo…

Chrissaìtiko

Rara varietà a bacca rossa coltivata nella provincia di Beozia, nella Grecia Centro-Orientale. Ha le foglie grandi, di un verde di media intensità, cuneiformi e pentalobate mentre il grappolo è cilindrico, stretto, di media densità e peso leggero. L’acino è molto leggero, tondo e di colore bluastro. La vegetazione comincia nei primi dieci giorni di…