La Cave Des Nomades – Le Grande Machimbombo 2016

Merlot, Carignan, Grenache Noir, Syrah – 13,5% Il motore ruggisce, Le Grande Machimbombo è in movimento. Ha appena intrapreso il grande viaggio: Polonia, Francia, Portogallo, di nuovo Francia.. Banyuls sur Mer; capolinea. Un viaggio lungo una vita, una vita in viaggio. Le radici, solide, forti, l’unico bagaglio da portarsi dietro; in ogni bottiglia, in ogni…

Ormiale – James 2016

Merlot, Cabernet Franc, Petit Verdot, Malbec, Sémillon – 12,5% Sembra Il burbero benefico (Le bourru bienfaisant), il personaggio della commedia di Goldoni, burbero e autoritario, ma più nell’apparenza che nella sostanza. Si presenta leggermente scorbutico James, ma presto mette da parte i brontolii e mostra il suo vero volto. Petillant Naturel dalla bollicina fine, estrosa…

Lestignac – Plouf 2015

Petit Merle (Merlot), Bidure (Cabernet Franc), Chevrier (Sémillon) – 13,5% Vorrei mangiare una manciata di terra di quella terra che nutre la vigna Sentire i minerali scorrere nelle vene il sole che inonda il cuore la pioggia che lega l’anima allo spirito il solletico dei piccoli animali sulla pelle le carezze del vento asciugare le…

Porcellanic – Merlot 2016

Merlot (100%) – 13,5% La finestra fa da cornice alla tenda di pizzo bianca ravvivata dalla leggera brezza estiva La stanza dagli spessi muri in penombra nasconde insieme alle mani il viso arrossato della giovane Tremore di petali di rosa Spina lieve là dove non osa neanche pensare Ne è certa le mani di lui…

Vinyes de Mahalta – Artemisia 2012

Merlot (100%) – 15% Come un altro Odisseo, ricalco le orme dei suoi passi. A Roses trovo tracce della terra natìa; qui i Rodiesi, dopo aver alzato le vele e affrontato i venti del Mar Mediterraneo, per necessità e per convinzione si sono stabiliti nel 776 a.C. e hanno amato questa terra felice. Il sangue…

Terpin – Stamas Rosso 2009

Merlot (100%) – 14% Il gesto Lo sguardo Il contatto Profuma di Vita Vissuta Immaginata Esperita E di Morte Sincera Sicura Inafferrabile Inseparabile gemella della Vita che senza di lei non esisterebbe Vita e Morte mirano all’immortalità Per questo bevono vino Così vicine Così lontane Così uguali   Agnese

Eugenio Rosi – Esegesi 2011

Cabenet Sauvignon in prevalenza, Merlot – 13,5% Stranieri in questa terra Il panorama intimidisce Il sentiero si perde L’anima si confonde Il mistero sta nelle radici Radici erranti Mai dome L’incontro è inatteso Sorprende la familiarità L’uomo giusto sul terreno giusto   Agnese

Le Coste di Gradoli – Pizzicante 2016

Sangiovese, Ciliegiolo, Merlot – 11% Geyser di terra antica Frizzante e giovane Dal sottosuolo arriva in superficie Kore dal semestre invernale con il suo sposo Ade Tornano i fiori nei prati Garofanini multicolori Radici di china fanno arrivare il profumo dell’universo Demetra festeggia il ritorno della figlia La primavera entra nel bicchiere e dal bicchiere…

Kabaj – Cuvée Morel 2009

Merlot (60%), Cabernet Sauvignon (18%), Cabernet Franc (18%), Petit Verdot (4%) – 13% Brda come Bordeaux, a parte le uova dialettali (oeux). Jean-Michel Morel ci propone il suo Cuvée Morel, un blend tremendamente complesso e molto interessante. Il connubio franco-sloveno partorisce un rosso ematico ed elegante, serioso ed espressivo; prugne e ciliegie nere, sentori balsamici…

Domaine d’Emile et Rose – La Potion de Marcel 2013

Cinsault, Merlot, Syrah, Cabernet Sauvignon, Grenache Aramon, Carignan noir, Carignan blanc – 12% Dioniso arriva dal mare sulla terra col Carro Navale e comincia la festa. Le Antesterie mettono in evidenza l’anima ancestrale dell’uomo; i canti, i balli, il vino bevuto in quantità e la conseguente ebbrezza, le orge, le paure indicibili. Attraverso il vino…

Tiago Teles – Gilda 2013

Merlot, Tinta Barroca, Tinto Cão – 12,5% Il fiocco mi fa ombra mentre sto seduto sulla prua di Gilda con un bicchiere di vino rosso in mano. Aguzzo la vista e spalanco i polmoni. Davanti a me l’infinito blu. La barca scivola dolcemente sull’acqua, mentre lo iodio si mischia al profumo della terra argillo-calcarea che…

Stekar – Merlot Izbor 2006

Merlot (100%) – 15% E se fosse questo il ritmo della felicità? Scandito ad intervalli irregolari, dettato da colui che vive nel vento e nelle rocce, nel silenzio dei boschi e dei frutteti di Kojsko, Janko Stekar. Come un burattinaio anima l’Izbor, figlio di vendemmia tardiva, e poi lo lascia libero di muovere i suoi…