Vigne di San Lorenzo – Oudeis 2011

Sangiovese (100%) – 13,5% Cielo di giugno Restituisce divino il cinquettio degli uccelli Mesce il vino nel bicchiere Torna αnima della terra Innalza il volgo a sublimi pensieri Le membra si dissolvono si uniscono al pensiero Solo un atto di fede può sostenere tanta bellezza Altrimenti l’oblio   Agnese – “Tieni Ciclope, dopo aver mangiato…

Le Coste di Gradoli – Pizzicante 2016

Sangiovese, Ciliegiolo, Merlot – 11% Geyser di terra antica Frizzante e giovane Dal sottosuolo arriva in superficie Kore dal semestre invernale con il suo sposo Ade Tornano i fiori nei prati Garofanini multicolori Radici di china fanno arrivare il profumo dell’universo Demetra festeggia il ritorno della figlia La primavera entra nel bicchiere e dal bicchiere…

Podere Le Boncie – Le Trame 2008

Sangiovese in prevalenza, Colorino, Foglia Tonda, Mammolo – 13% Il Toscano; il saggio, ironico, burlone, severo, nobile, sfrontato toscano, trasversale come le trame di questo vino. Scuro in volto e introverso, dal naso austero e prominente, carico di ciliegie nere, prugne e more, foglie bagnate e sentori animali, presto si trasforma in nobile e raffinato…

Pacina – Pacina 2011

Sangiovese (95%), Canaiolo e Ciliegiolo (5%) – 15% Società Agricola Semplice Pacina; boschi, uliveti, frutteti, cereali e vino come una volta. Abbiamo qui uno splendido esempio di Chianti DOCG non riconosciuto come tale dalle “impeccabili schede delle commissioni, ultimo baluardo della tradizione, della genuinità e dell’onestà”. Forse troppo austero all’inizio per poter piacere a tutti,…

Azienda Agricola Casale – Chianti Riserva 2005

Sangiovese, Canaiolo, Colorino – 13,5% Antonio Giglioli, come un altro Boccaccio, narra “novelle piacevoli e aspri casi d’amore” con la sua opera Chianti Riserva 2005; un opera che si rivela giovane e piena di energia, tanto attraente che è inutile opporsi alla pulsione naturale di “godersela”. Avvolti da aromi di ciliegia nera e prugna di un’eleganza aristocratica, zucchero bruciato e sottili…

Taverna Pane e Vino – Sella dell’Acuto 2013

Sangiovese (100%) – 12,5% Mentre la nonna sta preparando la polenta, lo spezzatino sta cuocendo lentamente sulla stufa a legna emanando un calore e un profumo perpetui. L’odore della legna bruciata, i chiodi di garofano, l’alloro, il ginepro, le olive, il sedano e le carote, la carne bagnata dal vino rosso..un viaggio nel tempo in…

Massa Vecchia – Berace 2013

Sangiovese (70%), Cabernet Sauvignon (30%) – 12,5% Un temporale estivo. L’energia dell’universo penetra nel terreno attraverso la pioggia e abbevera la Madre Terra, che risponde restituendo questa energia con i suoi profumi rinfrancanti; la mineralità calcarea, i gelsi, le more, i mirtilli, le ciliegie..e poi le spezie e il legno affumicato. Rotondo e gustoso, “smagrisce”…

Marco Merli – Janus 2012

Sangiovese (100%) – 13,5% Il simposiarca decreta l’inizio del simposio; il brindisi (Evì! Evàn!), la coppa girata verso destra (il senso della fortuna), il primo sorso. L’indispensabile canto del peana si manifesta sotto le odi di Vinicio Capossela, nascosto dentro un cd player. Il kylix colmo del nettare di Giano, fruttato, speziato, fresco, suadente; il legame…

Fabbrica di San Martino – Rosso 2012

Sangiovese in prevalenza, Ciliegiolo, Canaiolo, Colorino – 13% Lucca e la biodinamica; un legame solidissimo, da Saverio Petrilli (Tenuta di Valgiano) a Giuseppe Ferrua (Fabbrica di San Martino), da Gabriele Da Prato (Podere Concori) a Cipriano Barsanti (Macea) e a tanti altri interpreti liberi dalla schiavitù dell’ agroindustria. Un’isola felice che oggi, qui, viene rappresentata dal…

Macea – Campo Caturesi 2009

  Ciliegiolo, Malvasia Nera, Montanina, Bracciola, Tané, Sangiovese – 13% La genetica gioca un ruolo importante nel determinare l’aspetto ed il comportamento dell’individuo, ma è la sua interazione con l’ambiente a determinare l’aspetto complessivo. Così, sulle colline Garfagnine, su un terreno di scisti argillosi, Campo Caturesi salva dall’oblio gioielli come la Montanina e la Bracciola, informazioni genetiche del…

Terre a Mano-Fattoria di Bacchereto – Carmignano 2012

Sangiovese (75%), Canaiolo (10%), Cabernet Sauvignon (15%) – 14,5% Vino in stato di grazia il Carmignano 2012 di Rossella Bencini. Giovane e vivo, a partire dal suo colore rosso rubino vivace, profuma di frutta, ciliegie e ribes, mirtilli e prugne. Note speziate, vegetali e animali rendono complesso e intenso il naso. Bello e non scontato…

Maria Pia Castelli – Sant’Isidoro 2011

Sangiovese, Montepulciano – 14% Assolutamente divertente! Mi fa tornare indietro nel tempo, quando da piccoli non si voleva smettere di giocare dopo un pomeriggio intero con gli amici per la strada; la notte calava e le madri si affacciavano sulle soglie delle case..il richiamo era perentorio e i giochi finivano nel dispiacere generale.. ma l’appuntamento…