La Grapperie – Adonis 2014

Pineau d’Aunis (100%) – 13% Il profumo dei petali dei fiori raccolti ad uno ad uno e messi nel cestino dalle sorelle più grandi Oggi tocca a lei andare in processione con la coroncina in testa Con la manina paffuta prende i petali li sparge lungo il cammino disegnato ad arte con i fiori dalle…

La Grange Tiphaine – Côt Vieilles Vignes 2015

Côt (100%) – 12,5% Il fagiano vive libero Gode dei campi arati Nidifica vicino alle fattorie Un filo invisibile lo lega all’uomo L’uomo libero gode della natura Vive e si nutre dell’opera divina Un filo invisibile lo lega a Dio Il vino?   Agnese Un Côt sublime, patrimonio della Touraine Amboise, proveniente da viti di…

Domaine U Stiliccionu – Damianu 2014

Sciaccarello (100%) – 13,5% I piedi affondano nel terreno bagnato Negli occhi le luci della Tour Eiffel illuminata Prende in mano l’uva La carezza Vestito di seta appoggiato su morbidi fianchi della starlette appena conquistata La ville lumière lo consacra a uomo dell’anno Le foglie della vite bagnata raffreddano i pensieri Quest’anno la vendemmia tarderà…

Damien Laureau – La Petite Roche 2014

Chenin Blanc (100%) – 13,5% Viviamo in un mondo dove la retorica, il narcisismo, l’esasperata esagerazione e la volgarità hanno preso il sopravvento sull’eleganza, sulla sobrietà. Lo si nota nella vita quotidiana, nei comportamenti delle persone, nella goffa esibizione di certezze assolute basate sul nulla. In un momento di sconforto simile, arriva in nostro aiuto…

André Beaufort – Champagne Brut Grand Cru Millésime 2001

Pinot Noir in prevalenza, Chardonnay – 12% La mano di Beaufort lascia un’impronta inconfondibile nei suoi champagne; il rispetto per la natura, l’omeopatia, l’aromaterapia, la sboccatura alla volée per capire cosa si può fare per raggiungere “la perfezione” in ogni bottiglia, la consapevolezza che si può sempre migliorare (ma anche peggiorare). L’energia che emanano i…

La Cave Des Nomades – Vagamonde 2016

Carignan, Grenache Noir, Mourvèdre – 13% Esperienza liquida Mescola l’emozione aerea con la solidità dell’anima Agnese Artigianato tradizionale legato al territorio, messo in evidenza da un Portoghese e una Polacca, che valorizza e rende distintive le risorse di cui dispone, Carignan, Grenache Noir e Mourvèdre. Questo è Vagamonde, un missile terra-aria che “colpisce” prima i sensi…

Vinyer de la Ruca – Tolmino Lambruscaio 2016

Carignan, Mourvedre, Syrah – 13,5% Giovane, intrepido valoroso, incorruttibile Onore e fierezza guidano la sua spada Il sangue fresco ribolle nelle vene Come tutti gli eroi un semidio Come Achille Il suo tallone è la predestinazione a morire giovane   Agnese Prima l’ampelografia, poi la svolta. Bianciardi, Jarry, Goethe, Steiner, Ivan Illich, la viticoltura eroica,…

Bérèche et Fils – Champagne Brut Reserve

Pinot Noir, Pinot Meunier,  Chardonnay – 12% Le impazienti bollicine spingono il tappo che non vede l’ora di liberarsi di loro e, nonostante la premura per un’apertura decorosa, sbotta andando a cercare riparo nel palmo della mia mano, provocando l’euforia, l’effervescenza e i calici protesi in avanti. Il vino ribollente si infrange sul fondo appuntito…

Beaufort Frères – Blanc de Noirs Brut Nature 2015

Pinot Noir (100%) – 12% Buon sangue non mente; Amaury, Constant e Reol sulle tracce del padre Jacques. In Borgogna, il Pinot Nero freme d’ardore ed emozione per quindici mesi sui lieviti, bolle e ribolle in bottiglia e, alla fine, turba e commuove. Scoppiettante e finissima bollicina, sparge lievito e calcare tutt’intorno, agrumi citrini e…

André Beaufort – Champagne Brut Réserve

Pinot Noir in prevalenza, Chardonnay – 12% Trasmette informazioni meravigliose usando la variazione di frequenza dell’”onda portante” che travolge i sensi, un’onda sinusoidale oscillante e armonica. La successione degli impulsi è ciclica; frutta gialla, lievito, acqua marina e burro. Ancora frutta, stavolta agrumi, iodio, erbe e sferzante mineralità. Sale dolce di Cervia al palato, freschezza…

Stéphane Tissot – Chardonnay Patchwork 2015

Chardonnay (100%) – 13,5% Pane, burro e marmellata, la colazione imbottigliata è servita. Spremuta piccante,  fresca e vigorosa, dolce e salata; pesca e mela, cedro e bergamotto, gesso amaro e nocciola tostata. Energia, dinamicità, elegante complessità, incantevole espressività. La colazione dei campioni dello Jura è un Patchwork di profumi, di sapori, di emozioni. Stupore!  

Matassa – Romanissa Casot 2015

Grenache Gris in prevalenza, Carignan Noir, Macabeu – 12%  Il tempo corre Il tempo vola Il tempo rallenta Il tempo.. Come una rete per farfalle Corro nel prato e acchiappo il tempo Piccoli frammenti catturati nel mio bicchiere   Agnese Stratificato; come le rocce che compongono il terreno dov’è nato, come il tempo che passa,…