Julien Meyer – Fanny Elisabeth 2015

Pinot Gris (100%) – 13,5% La magia del pizzicore sulla lingua quando non viene la parola La senti la vivi e ti sfugge Immagini evocate emozioni vissute nei profumi assorbiti dall’anima E poi il pizzicore si spegne e tutto passa dal palato Vorresti fermarla la parola ma la lasci andare andare a giocare con l’anima…

Le Vieux Joseph – Le Petit Prince 2015

Pinot Gris, saldo di Muscat Petit Grain – 13,5% “Non si vede che col cuore. L’essenziale non è visibile agli occhi”. La sua vera bellezza sono i suoi segreti (come le vecchie vigne per svelarne uno), non facili da raggiungere e che possiamo scoprire solo se vogliamo approfondire il rapporto. Quando la fatica si mescola…

Milan Nestarec – Antika Podfuck 2015

Pinot Gris (100%) – 12% La Via della Seta non è solo in Oriente Segue il profumo della mente le spezie rare del corpo l’avventura dell’anima Emotività senza scampo Si imbatte nei pirati della bellezza Solo il Saggio troverà la strada del ritorno carico di storie da raccontare e di preziosi da vendere al solo…

Domaine Rietsch – Quand le Chat n’est pas là 2014

Pinot Gris (100%) – 12% Riaffiorano ricordi di un passato lontano, quando ai primi tentativi di scrittura premevo eccessivamente la matita sul foglio e la punta si spezzava. Emerge dalla memoria olfattiva la grafite e si tuffa in un mare rosa come in una favola, una favola dove agli occhi di un bambino i graziosi…

Domaine Zind Humbrecht – Pinot Gris Rotenberg 2011

Pinot Gris (100%) – 15,5% Questo Pinot Gris nasce sulla collina alsaziana di Rotenberg, su un terreno calcareo e ricco in ferro che gli conferisce un caratteristico colore rosso. Qui si seguono i principi della Biodinamica da quando Olivier Humbrecht ha convertito il vigneto alla fine degli anni ’90. Il nostro Rotenberg, di un bel…

Laurent Bannwarth – Qvevri Pinot Gris 2011

Pinot Gris (100%) – 15% Ho conosciuto Stephane Bannwarth durante l’ultima edizione di ViniVeri a Cerea, persona gentile e composta. Stephane, vignaiolo in Alsazia, è figlio di Laurent, che negli anni ’50 crea la sua cantina e la sviluppa insieme alla moglie Suzanne. Nel 1987 Stephane entra in azienda per proseguire il lavoro dei genitori….