Bérèche et Fils – Champagne Brut Reserve

Pinot Noir, Pinot Meunier,  Chardonnay – 12% Le impazienti bollicine spingono il tappo che non vede l’ora di liberarsi di loro e, nonostante la premura per un’apertura decorosa, sbotta andando a cercare riparo nel palmo della mia mano, provocando l’euforia, l’effervescenza e i calici protesi in avanti. Il vino ribollente si infrange sul fondo appuntito…

De Fermo – Launegild 2014

Chardonnay (100%) – 13% La ruota del carro passa tra un ciottolo e l’altro preceduta dal ritmo degli zoccoli Il carrettiere ha le gote rosse le gambe divaricate Dondola al ritmo della ruota sui ciottoli Il garzone ha la mente agli zoccoli dei cavalli li sprona L’amata lo attende prima che faccia buio Ancora un…

André Beaufort – Champagne Brut Réserve

Pinot Noir in prevalenza, Chardonnay – 12% Trasmette informazioni meravigliose usando la variazione di frequenza dell’”onda portante” che travolge i sensi, un’onda sinusoidale oscillante e armonica. La successione degli impulsi è ciclica; frutta gialla, lievito, acqua marina e burro. Ancora frutta, stavolta agrumi, iodio, erbe e sferzante mineralità. Sale dolce di Cervia al palato, freschezza…

Stéphane Tissot – Chardonnay Patchwork 2015

Chardonnay (100%) – 13,5% Pane, burro e marmellata, la colazione imbottigliata è servita. Spremuta piccante,  fresca e vigorosa, dolce e salata; pesca e mela, cedro e bergamotto, gesso amaro e nocciola tostata. Energia, dinamicità, elegante complessità, incantevole espressività. La colazione dei campioni dello Jura è un Patchwork di profumi, di sapori, di emozioni. Stupore!  

Il Pendio – Chardonnay Etichetta Bianca 2005

Chardonnay (100%) – 14% Teso come una corda di violino, acuto come i suoi suoni, soave come la loro successione; intonazione – ritmo – melodia. I sensi percepiscono chiaramente la differenza fra l’accozzaglia di chardonnay (con la c minuscola) opulenti e stancanti e i virtuosismi di questo splendido solista. Grande complessità ed eleganza, grande struttura…

Arunda – Phineas 2004

Assyrtiko, Chardonnay, Pinot Bianco – 13,5% Un’altro progetto fantasmagorico, quasi impossibile, di Phineas alias Rainer Zierock. Se la ride da lassù il Professore con il polverone alzato, con il mistero che avvolge la sua opera, con l’azzardo Assyrtiko in Alto Adige, con lo scontro fra estimatori e denigratori. Ma il succo è un’altro e si…