Fabbrica di San Martino – Bianco 2015

Vermentino, Malvasia, Trebbiano – 13% Stimola le funzioni gusto-olfattive e fa innescare un processo di dipendenza, in modo tale da far prendere in considerazione la possibilità di finire la bottiglia da soli. Rivitalizza i sensi assopiti, infonde ottimismo, vitalità ed energia positiva. Pesche sciroppate e albicocche, fiori di campo ed erbe, spezie e gesso. Sale…

Skerlj – Malvasia 2012

Malvasia (100%) – 12,5% Brivido profondo alle radici e alle foglie; nasce così, fra le pietre, il vento e il mare la Malvasia di Skerlj. La terra rossa del Carso tinge di scuro la pelle dorata e l’antico desiderio si risveglia nel sangue, sulle labbra, nel ricordo. Oltre la collina, il vento azzurro trasporta i…

Camillo Donati – Il mio Malvasia 2015

Malvasia di Candia Aromatica (100%) – 12% La risacca nel novilunio Nello spazio tempo Scopre il ricordo delle conchiglie che furono Emerge la sabbia argilla Il riposo dei fiori nel letto verde del presente Oscillazioni dimensionali Amaca temporale Mi cullo.   Agnese Un cuore cretese batte nel corpo di questo vino. Un filo invisibile unisce…

Vignai da Duline – Malvasia Chioma Integrale 2015

Malvasia Istriana (100%) – 12,5% Purosangue dalla chioma fluente e dalle movenze eleganti, parte al piccolo trotto, senza mai puntare i piedi, e finisce galoppando. La delicata finezza minerale e le note verdi di erbe e di resina di pino, lasciano spazio ad agrumi vivaci e succosi (cedro e arancia) e ad una bocca sempre…

Lammidia – Miscela 2015

Malvasia (60%), Trebbiano d´Abruzzo (30%), Pecorino d´Abruzzo (10%) – 11,5% La scintilla che accende le nostre emozioni scatta quando avviciniamo il naso al composto. Miscelato alla perfezione, con giusta aromaticità, freschezza e corpo, passa dai sentori terreni e terrosi di radici, erbe officinali, spezie, resine e mandorle alla facilità e la prontezza di un sorso…

Fonterenza – Biancospino 2015

Trebbiano in prevalenza, Malvasia – 13,3% Due passi nel bosco che portano dritto nella vigna; di fronte l’Amiata, ormai spenta da milleni. Il sole mattutino e il vento marino sul viso tirano gli angoli della bocca disegnando un sorriso. Le scarpe sporche di terra, il grappolo di Trebbiano pieno zeppo di vita nella mano. Nasce…

Vignai da Duline – Morus Alba 2013

Malvasia, Sauvignon Blanc – 13,5% Si propaga velocemente, si diffonde, si moltiplica; ogni secondo in più nel calice gli permette di espandersi, fino a “fagocitarci” e renderci felici. Dopo un avvio di finissima ricchezza di cedri e pesche mature, condita dalla mineralità calcarea di un grande territorio, la trama si infittisce notevolmente a colpi di miele di corbezzolo,…

Camillo Donati – Il mio Malvasia Rosa 2014

Malvasia di Candia Aromatica (95%), Vitigno a bacca rossa non svelato (5%) – 12% Le narici si allargano istintivamente, pronte ad accogliere aromi, colori, immagini, come in un cartone animato, irreale ma tanto veritiero! La lingua batte forte come un cuore sano, avvolta da un’onda fresca e profumata. Il mondo esterno è, ormai, dentro di…

Podere Veneri Vecchio – Flavum 2001

Falanghina, Malvasia – 12% Lucidi lapilli gli angelici squilli, risuonano sul palato, acuti e vibranti; ficcanti gli aromi dell’uvetta e delle noci nelle morbidezze delle albicocche mature, tempestate di cubetti di agrumi canditi, resine antiche e fiori essiccati, custoditi in vecchi legni buoni. Consistenza quasi cremosa e freschezza esemplare, nonostante l’età. Sorso impegnativo e lunghissimo che sfida olfatti attenti, palati allenati ed…

Vinogradi Fon – Insomnia 2009

7 varietà tra cui Malvasia e Vitovska in prevalenza – 14% Con il naso all’insù seguo il richiamo divino dell’incenso. Cammino sull’erba bagnata, tra campi ricamati di camomilla, tra gelsomini profumati e ciuffi di finocchietto selvatico, albicocchi e peschi. L’aroma della resina diventa sempre più forte, fino a condurmi davanti a una chiesetta bizantina. Entro…

Damijan Podversic – Kaplja 2006

Chardonnay (40%), Friulano (30%), Malvasia (30%) – 14% Come un altro Siddharta Gautama dopo tanta meditazione sotto l’albero della Bodhi, riesco a raggiungere lo stato dell’Illuminazione, lo stato di completa e profonda saggezza, con un calice di Kaplja in mano. Divento mistico nella contemplazione della dimensione del sacro, in una esperienza diretta difficilmente comunicabile, filosofo…

Robert Boltar – Malvazija 2013

Malvazija (100%) – 13,5% “Ma io non ho un’etichetta…” “L’etichetta sei tu Roby, mettiti in posa.” Robert fa parte del “Consorzio dei Vigneti Abbandonati”. 300 bottiglie all’anno (una barrique) di Malvasia Istriana che viaggia da Nova Gorica a San Floriano del Collio per riposare e affinarsi nella cantina dell’amico Franco Terpin. Ne viene fuori un…