La Cave Des Nomades – Le Grande Machimbombo 2016

Merlot, Carignan, Grenache Noir, Syrah – 13,5% Il motore ruggisce, Le Grande Machimbombo è in movimento. Ha appena intrapreso il grande viaggio: Polonia, Francia, Portogallo, di nuovo Francia.. Banyuls sur Mer; capolinea. Un viaggio lungo una vita, una vita in viaggio. Le radici, solide, forti, l’unico bagaglio da portarsi dietro; in ogni bottiglia, in ogni…

Lestignac – Plouf 2015

Petit Merle (Merlot), Bidure (Cabernet Franc), Chevrier (Sémillon) – 13,5% Vorrei mangiare una manciata di terra di quella terra che nutre la vigna Sentire i minerali scorrere nelle vene il sole che inonda il cuore la pioggia che lega l’anima allo spirito il solletico dei piccoli animali sulla pelle le carezze del vento asciugare le…

Julien Courtois – Elements 2014

Gamay Chaudenay (100%) – 12% Il raro e scurissimo (tenturier) clone Chaudenay, nelle mani del francese Julien Courtois e della neozelandese Heidi Kuka, ci regala un’interpretazione finissima del vitigno Gamay, spirituale e fisico nello stesso momento, succo avvolto dal saluto tribale Maori: ALO (presenza di spirito) HA (il respiro della vita). In lui percepiamo Akahai,…

Domaine Viret – Dolia 1 Paradis 2011

Grenache (50%), Syrah (20%), Mourvedre (20%), Carignan (10%) – 15,5% Concentrazione, intensità, profondità.. e respiro; lento, essenziale, continuo. L’ossigeno si insinua nella struttura del dolium, dove il frutto “des collines du paradis” fermenta, lo aiuta a distendersi, ad ammorbidirsi, a prepararsi nel modo migliore per “esplodere” nei nostri calici. Il risultato è incantevole; la forza…

Thierry Allemand – Cornas “Reynard” 2007

Syrah (100%) – 13,5% Giano bifronte Vecchio e nuovo Antagonisti Protagonisti Soluti Impavidi Emozionati Trattenuti Saggi Intrepidi Vita futura Vita presente   Agnese Inchiostro su carta pregiata. Granitica integrità, preziosa maturità, taciturna saggezza. Olive su grafite, ciliegie nere, more e prugne speziate, richiami floreali scuri e vitalità sopraffina. Polpa pungente, sorsi magnetici, densità di emozioni,…

Jean-Claude Chanudet – La Cuvée du Chat 2016

Gamay (100%) – 13% Mare nero di velluto mi cinge i fianchi e io danzo come una ballerina Mi lancia in aria Nettuno Tocco Urano Crono mi saluta Torno nel mio mare Venere ritrovata e mi addormento nelle braccia di Morfeo   Agnese Gamay, vin de France; non servono altri riconoscimenti. Il resto lo raccontano…

Vinyer de la Ruca – Ullamp 2015

Mourvèdre (100%) – 13% Nell’alveo della sua struggente solitudine, mi appare come una sorta di camminatore imperterrito fra gli sterpi del pensiero, al punto che si ode il rumore insistente di un passo dietro l’altro, tanto che sembra sollevare zolle e camminare fra le nuvole (cit. Giovanni Greco). Ullamp sacro, cavalcatura di Dioniso, affonda le…

L’Ostal et La Cave des Nomades – La Brut 2016

Malbec, Grenache Noir – 12,5% L’incompreso. Lo sguardo brutale e l’anima pacifica, la scorza dura e il cuore tenero. Merita attenta e amorevole considerazione il ragazzo affinché possa crescere ed esprimere le sue enormi potenzialità. Gli ingredienti ci sono tutti; Malbec di Cahors, nero, intenso, calcareo, roccioso, e Grenache Noir di Banyuls, giovane e pepato,…

Mas Coutelou – L’Oublié

Syrah, Carignan, Cinsault- 13,5% Paglia e fieno Spunta una coscia con giarrettiera un gilet marrone Risate soffocate La porta si apre Entra il cow-boy con la forca in mano Silenzio.. Profumo di rosa spezie frutta rossa cuoio tabacco Eppure c’è solo paglia e fieno La porta si richiude Agnese Metodo Solera. Assemblaggio di Syrah, Carignan…

Henri Milan – Le Vallon 2011

Grenache, Syrah, Mourvèdre, Cinsault – 13,5% – E’ il 19 giugno 1889.. o il 23? Non ne sono sicuro. Mi sento grigio dentro; è per questo che poco tempo fa ho tentato di ingerire i colori, gli stessi che ora sono sparpagliati sul tavolo, accanto al bicchiere di vino. Ora sono qui, a cercare una…

Giachino – Ma Douce 2016

Douce Noire, Sirazène Pointue (Persan), Côtillon des Dames (Mondeuse Noire) – 12% Madre Terra Madre che nutre fino all’ultimo respiro che tace fino allo stremo Poi ci rimprovera con un’alluvione e subito dopo ci accarezza accogliendo il sole Madre tenera e spietata mai a torto Madre perdonaci e aiutaci a vivere   Agnese I tesori…

Vandal-Wine / Nada – Nature Peinture 2015

Lledoner Pelut (100%) – 14% Sottratta all’oblio, la catalana Garnatxa Peluda diventa un dipinto della natura nelle mani di Raphael Baissas de Chastenet. Uva e Nada altro nel nostro calice. Pennellate creative, libere, colorate, si imprimono sulla tela dei nostri recettori sensoriali, tela che rimane appesa in una mostra permanente dentro di noi. Succo d’uva…