Mas Costefère – Vieilles Vignes 2016

Carignan (100%) – 13,5% Le temps fait tout; e il lavoro duro del paysan vigneron, e il passo lento del cavallo tra i filari. Purezza concentrata, pura concentrazione; tra terra e rocce, le vecchie viti di Carignan, qui dal 1919,  stillano eleganza e sostanza dal profondo delle loro radici, offrono frutti scuri carnosi e fiori…

Domaine Viret*Terre de Cosmoculture – Les Colonnades 1999

Grenache centenaire in prevalenza, Mourvèdre, Carignan – 15% Morbida come le curve del Tao completa e nello stesso tempo mancante Mancanza che invita alla ricerca della pienezza Sensuale magica e misteriosa senza pietre né peccato Profumata Sensuale Appagante Nel vino la verità della vita   Agnese Ritorno alla natura attraverso la coltivazione della terra, ritorno…

Château Musar – Hochar Père et Fils 2012

Cinsault, Grenache, Cabernet Sauvignon, Carignan – 14% Riempie la bocca di pensieri fluidi e rotondi Non compattano in parole Liberano verso il basso per risalire liquidi trasformati in sogno Sogno caldo rotondo balsamico vivo Le cellule iniziano a danzare nella matrice divina   Agnese

Mas Costefère – Brutal 2017

Mourvèdre (50%), Carignan (50%) – 13,5% Libertà e basco in testa Accoglienza diffidente Uguaglianza da difendere con la forca la zappa e l’acino lasciando l’impronta sul terreno la fierezza nella rusticità e la filosofia nel bicchiere   Agnese Carnoso. E rustico. E un po’ “tenebroso”; quel che basta per ammaliare cuori sospiranti. Giovane di bell’aspetto,…

La Cave Des Nomades – Le Grande Machimbombo 2016

Merlot, Carignan, Grenache Noir, Syrah – 13,5% Il motore ruggisce, Le Grande Machimbombo è in movimento. Ha appena intrapreso il grande viaggio: Polonia, Francia, Portogallo, di nuovo Francia.. Banyuls sur Mer; capolinea. Un viaggio lungo una vita, una vita in viaggio. Le radici, solide, forti, l’unico bagaglio da portarsi dietro; in ogni bottiglia, in ogni…

Domaine Viret – Dolia 1 Paradis 2011

Grenache (50%), Syrah (20%), Mourvedre (20%), Carignan (10%) – 15,5% Concentrazione, intensità, profondità.. e respiro; lento, essenziale, continuo. L’ossigeno si insinua nella struttura del dolium, dove il frutto “des collines du paradis” fermenta, lo aiuta a distendersi, ad ammorbidirsi, a prepararsi nel modo migliore per “esplodere” nei nostri calici. Il risultato è incantevole; la forza…

La Cave Des Nomades – Vagamonde 2016

Carignan, Grenache Noir, Mourvèdre – 13% Esperienza liquida Mescola l’emozione aerea con la solidità dell’anima Agnese Artigianato tradizionale legato al territorio, messo in evidenza da un Portoghese e una Polacca, che valorizza e rende distintive le risorse di cui dispone, Carignan, Grenache Noir e Mourvèdre. Questo è Vagamonde, un missile terra-aria che “colpisce” prima i sensi…

Vinyer de la Ruca – Tolmino Lambruscaio 2016

Carignan, Mourvedre, Syrah – 13,5% Giovane, intrepido valoroso, incorruttibile Onore e fierezza guidano la sua spada Il sangue fresco ribolle nelle vene Come tutti gli eroi un semidio Come Achille Il suo tallone è la predestinazione a morire giovane   Agnese Prima l’ampelografia, poi la svolta. Bianciardi, Jarry, Goethe, Steiner, Ivan Illich, la viticoltura eroica,…

Domaine Gauby – Les Calcinaires 2013

Syrah (50%), Grenache Noir (25%), Carignan (15%), Mourvèdre (10%) – 13% Una giostra di luci e colori, di musichette vivaci e divertenti, di profumi, sapori ed emozioni. Si torna bambini facendo un giro sul cavallo di legno o in carrozza, passando da ricordi di ciliegie, more e lamponi a sentori di funghi e terra, arbusti…

Clos des Mourres – Cairanne Origines 2013

Grenache (95%), Carignan (5%) – 13,5% Succo di melograno, torbido e profondo alla vista, incanta gli occhi e cattura il naso con il suo concentratissimo e particolarissimo bouquet. Lamponi, mirtilli, ciliegie, more e prugne si spingono come se fossero dentro un bus affollato. Il pepe nero e un sentore selvatico fanno precipitare le cose, ma…

Les Dimanches – Un drôle de dimanche-Karignan

Carignan (100%) – 13% La separazione, l’incontro casuale dopo cinque anni, l’appuntamento e la gelosia bruciante che provoca brutti pensieri. Un delitto pianificato o un nuovo inizio? E’ una strana domenica, che comincia con un sentore di solvente che insospettisce, condito dal legno bruciato e dal terriccio. Piano piano si distende l’atmosfera e si arricchisce…

Louis-Antoine Luyt – Cuvée Mathilde*Truquilemu 2014

Carignan (100%) – 13% Vino dell’anima, vino che ha un’anima questo Carignan di Louis-Antoine Luyt. “Vino puro de uva” da vecchie viti che ci consegnano un nettare dall’affascinante rusticità. Nel calice, il “canto modulato” della terra varia armonicamente l’intensità, il tono, il timbro, fino ad ottenere un effetto “melodico”. “Oscilla” dinamicamente fra sentori fruttati di…