Diamantis – Xinomavro 2015

Xinomavro (100%) – 13% Piantate negli anni ’30 a quasi 900 metri s.l.m., le viti di Xinomavro ci offrono una particolare e interessantissima espressione di questo straordinario vitigno. Giovane ed esuberante ma non “immaturo”, mostra un invidiabile equilibrio fatto di piccoli disequilibri, dai tannini in elaborazione alla tagliente acidità, fino al legno in via di…

Kastrinò

Varietà a bacca rossa detta anche Parghinò, coltivata a Lefkada, isola del Mar Ionio. La foglia è di media grandezza, pentagonale, pentalobata e di colore verde di media intensità. Il grappolo è corto, stretto e cilindrico, mediamente fitto e leggero. L’acino è leggermente ellittico, leggero, di colore rosso e la sua polpa è succosa e…

Agrida

Varietà a bacca bianca coltivata nella regione di Pierìa, nella Macedonia meridionale. La foglia è grande, cuneiforme e pentalobata, mentre il colore nelle parte superiore è un verde abbastanza vivace. Il grappolo è stretto e lungo, conico e mediamente fitto. L’acino è leggermente ellittico, di medie dimensioni e peso, dal colore giallo-verde. La polpa è…

Kokkinèli

Varietà a bacca rossa autoctona della Beozia, provincia della Grecia Centro-Orientale. La foglia, di colore verde di media intensità e grandezza, è cuneiforme e pentalobata. Il grappolo è lungo, cilindrico, mediamente fitto e di peso leggero. L’acino, di un colore rossastro, è leggermente ovale e leggero, mentre la polpa è morbida e succosa. La vegetazione…

Aliporà

Varietà a bacca bianca coltivata a Corfù (Kèrkyra). La foglia è grande, a forma di cuneo e ha cinque lobi, mentre il colore è un verde abbastanza vivace. Il grappolo è largo, non troppo lungo, conico e mediamente fitto. L’acino è leggermente ellittico, di medie dimensioni e leggero, dal colore giallo-verde. La polpa è succosa…

Chrissaìtiko

Rara varietà a bacca rossa coltivata nella provincia di Beozia, nella Grecia Centro-Orientale. Ha le foglie grandi, di un verde di media intensità, cuneiformi e pentalobate mentre il grappolo è cilindrico, stretto, di media densità e peso leggero. L’acino è molto leggero, tondo e di colore bluastro. La vegetazione comincia nei primi dieci giorni di…

Tragàni

Varietà molto rara a bacca rossa coltivata in Euritania. La foglia è di medie dimensioni, pentagonale, pentalobata e di colore verde mediamente intenso. Il grappolo è di modeste dimensioni, fitto e conico. L’acino è rotondo, di colore bluastro e di peso medio. La vegetazione ha inizio nei primi giorni di aprile e la maturazione avviene…

Dalamara Winery – Kapnistòs 2013

Assyrtiko, Malagousià – 12,5% L’ossigeno che circola nella botte scolma dona al “Kapnistòs” (affumicato) un fascino particolare. L’ossidazione, nelle mani del talentuoso Kostìs Dalamaras, non stravolge le caratteristiche dei vitigni, che riescono ad esprimere la loro forza e, in più, li avvolge di “un’aurea fuori moda” o meglio dire “fuori dalle mode”. Equilibrio e carattere…

Chlòri

Rara varietà a bacca bianca coltivata a Lefkada, isola dello Ionio unita artificialmente alla Grecia Continentale. La foglia è di media grandezza, cuneiforme, pentalobata e di colore verde abbastanza vivace. Il grappolo è lungo, conico, di media larghezza, densità e peso. L’acino è leggermente ellittico, di colore giallo-verde e la sua polpa è succosa e…

Tatsis – Xinomavro Old Roots 2013

Xinomavro (100%) – 14,5% Le vecchie radici di Xinomavro “ricamano ad arte” e danno vita a questo capolavoro. Uno splendido intreccio di sentori tradizionali del vitigno, come pomodori secchi, olive nere, visciole, mirtilli, uva spina, liquirizia e chiodi di garofano, incontrano la mineralità argillo-calcarea del terreno, il cioccolato amaro e l’inchiostro in una concentrazione gusto-olfattiva…

Politaki

Rarissima varietà a bacca rossa autoctona della regione Etolia-Acarnania. La foglia è di media grandezza, cuneiforme, pentalobata e di colore verde abbastanza intenso.  Il grappolo è cilindrico, di medie dimensioni e dagli acini fitti. L’acino è rotondo, leggero e dalla buccia di colore rossastro. La polpa è morbida e mediamente succosa. La vegetazione ha inizio…

Vranizades

Varietà rossa autoctona molto rara, coltivata nel comune di Serres, nella Periferia della Macedonia Centrale, nel nord della Grecia. La foglia è di grande dimensione, cuneiforme e pentalobata. Il grappolo è di medie dimensioni, stretto, cilindrico e non particolarmente fitto. L’acino è ellittico, dalla buccia rossa, leggermente dura e dalla polpa mediamente succosa. La vegetazione comincia nei primi…