Denis Montanar – Sandrigo 2018

Friulano (100%) – 11% Una fresca ventata vitale irrompe nei nostri calici portandoci il sorriso sulle labbra. Il vino di Denis è luminoso, puro, inebriante, con i suoi sentori floreali, gli agrumi dolci e citrini e la frutta a polpa gialla, con le erbe aromatiche pungenti e i sentori minerali. Freschissimo, sapido, snello, sguscia via…

Giuseppe Rinaldi – Freisa 2015

Freisa (100%) – 13,5% Mitra alza la fiaccola illumina l’occhio del toro pronto al sacrificio Dal suo sangue profumato d’alloro di chiodi di garofano di sottobosco nascosto dalla bruma scuro e introspettivo come le notti invernali nasceranno i primi bucaneve gli anemoni l’erba di nuovo verde e delicata le gemme degli alberi E allora Mitra…

Fausto Andi – Ascaro 2015

Barbera (100%) – 14,5% Che la forza di questa Barbera sia con te. E anche l’equilibrio; e l’intensità; e la bontà; e la filosofia. La sua pienezza, la sua struttura, la sua selvaggia morbidezza, la sua vitale freschezza, spingono i guerrieri a riempire i calici uno dopo l’altro in un brindisi perpetuo. Frutta rossa e…

Bergianti – Per Franco 2018

Lambrusco Salamino (100%) – 12,5% La selvatica Lambrusca, che già dal Trecento veniva prodotta tra Secchia e Panaro, diventa Lambrusco nell’Ottocento e inizia la sua ascesa fino a diventare protagonista della tavola con i suoi vari cloni. Il nostro protagonista è un clone antico di Salamino di Santa Croce, che ci regala un Lambrusco piacevolissimo,…

Lorenzo Accomasso – Dolcetto d’Alba 2017

Dolcetto (100%) – 14,5% Effluvi e note Jazz di sottobosco foglie di tabacco e anni 30 Riccioli biondi velluto rosso scuro pelle lunare Sguardo intenso elegante e voluttuoso L’assolo della batteria improvviso sulla lingua e nella gola Scende il calore e si arrossano le guance – Permette un ballo signorina? – Certo che si  …

Sa Defenza – 3/4 2018

Vermentino di Sardegna, Semidano – 12% Punge come il trequarti, pizzica, provoca; si fa vedere sempre in trequarti, sfidandoti a scoprire il suo lato nascosto. Bel caratterino, spigoloso e nello stesso tempo gioioso, si diverte ad osservare le reazioni dei mal(ben)capitati. Frutta gialla e agrumi, radice di zenzero appena grattugiata, erbe mediterranee pungenti, fiori selvatici,…

Podere Pradarolo – Libens 2012

Croatina (100%) – 13,5% Rosso assoluto, austero, perentorio. Ci troviamo davanti a una delle migliori interpretazioni della Croatina, un vino autentico, pieno, dal tannino importante ma evoluto, e di una beva che inizialmente sembra faticare ma che, strada facendo, si dimostrerà molto agile. Intensità e concentrazione di frutti rossi e neri, spezie, sangue, cuoio e…

Giuseppe Rinaldi – Namaste 2018

Nebbiolo, Barbera, Dolcetto, Freisa, Ruché – 13% Buon vino e solidarietà. Quest’anno l’intero corredo di Rinaldi a sostegno di un asilo colombiano della città di Paz. Tutto il buono del mondo si trova qui; i colori, i profumi, i sapori, la semplicità, la bontà, i sorrisi e la speranza. La terra piemontese, i fiori fragranti,…

Nicholas Altare – Nebbiolo 2017

Nebbiolo (100%) – 13% Cinquant’anni Corre veloce la mia Mustang del ’69 Il vento alza la polvere della strada la mischia alla polvere di stelle e nuvole e azzurro cielo sopra di me Il sole dissolve i pensieri la luna li schiarisce La strada è dritta finalmente dritta La radio a tutto volume suona canzoni…

Canlibero – Turrumpiso 2017

Aglianico (100%) – 15% Quando la frenesia della città si apre alla campagna al bosco alle case in pietra ai caminetti accesi ai nonni che giocano con i nipoti a cosa serve avere successo Una promozione sul lavoro che lascia indietro qualcun altro i bei vestiti il fisico perfetto le feste mondane gli amici che…

La Stoppa – Ageno 2013

Malvasia di Candia Aromatica (60%), Ortrugo e Trebbiano (40%) – 13% Schietto Anticonformista Sincero Complesso Aperto Egoista al punto giusto Diversi livelli di lettura Mai banale Timido e sfrontato nello stesso tempo Nobile e generoso Così è se vi pare   Agnese

Podere Giocoli – Baturlo 2018

Malvasia lunga del Chianti (70%), Albano {Trebbiano Toscano} (30%) – 13,5% Abbandoniamo l’apparenza in favore della ragione; la ragione ci permette di dimenticare ogni dolore e -soprattutto- cancellare la paura della morte. Non ci rimane che abbandonarci al piacere, che darci alla magnifica materia che fa e alimenta il nostro corpo. Ogni giorno potrebbe essere…