Podere Pradarolo – Velius Brut Rosé 2014

Barbera in prevalenza, Croatina – 12,5% Brilla la luce nell’erba La rana immobile aspetta il bacio La ragazza sogna il bacio dell’amato Il grillo canta La luna è appena sorta In lontananza si sentono due calici Si baciano e il cin-cin dà l’inizio al potere dell’amore La rana si trasforma la ragazza arrossisce Il grillo…

Lammidia – Rosato 2015

Montepulciano d’Abruzzo (100%) – 13% Un rosso travestito da rosato o un rosato travestito da rosso? Un roSSato, divertente, giocoso e diretto. Fragoline di bosco e ciliegie, melograno e ribes rosso, petali di fiori primaverili e grani schiacciati di pepe bianco. Freschezza fruttata, fragranza e sostanza. Disseta e scorre via veloce, lasciando -però- un ricordo…

Vittorio Graziano – Smilzo 2015

Uva Tosca, Clone di Sorbara, “Non so cos’altro” – 12% Smilzo. Asciutto. Essenziale. Incredibilmente buono. Rosato rifermentato in bottiglia fatto con uve avvolte dal mistero e di origini sconosciute. Il territorio emiliano ringrazia e nella persona di Vittorio Graziano lancia un’offensiva di allegria contagiosa. Figlio dei fiori, secco, dissetante e rilassante, abbraccia tutti e li…

Vigneto Saetti – Il Cadetto 2015

Lambrusco Salamino (di Santa Croce) (100%) – 12% Di trama fitta, a partire dall’etichetta in tessuto, richiama fiori primaverili e la polpa di frutti rossi spremuti con le mani, facendoli schizzare e colorare la camicia bianca di un rosa intenso. Al secondo tentativo (stavolta nel calice), la trama fitta è quella delle bollicine, finissime e…

Eugenio Rosi – Riflesso Rosi 2015

Cabernet Sauvignon, Merlot – 12,5% Il Riflesso è il riverbero di un’anima rosa all’infinito, è la luce tenue che diventa abbagliante, il rinforzo dell’intensità della sorgente. E’ la freschezza giocosa delle ciliegie e delle fragoline che diventa mineralità marcata del terriccio del bosco e delle radici amare. E’ il confetto col suo strato di zucchero sottile e il ripieno di mandorla fragrante che diventa corteccia…

Emidio Pepe – Cerasuolo d’Abruzzo 2015

Montepulciano (100%) – 14,5% “Manteniamoci giovani”. In queste parole-saluto di Emidio Pepe si racchiude la filosofia di una vita, di cui fa parte anche questo fantastico Cerasuolo. Ci investe una fragrante freschezza che ringiovanisce anima e corpo, con schizzi di melograno e macchie di lamponi, scricchiolanti ciliegie rosse e roselline bagnate dalla rugiada. La forza…

Stekar – Milina 2006

Chardonnay, Pinot Nero, Barbera – 14% La sana follia di Janko Stekar partorisce un blend originale, strampalato  e suggestivo; chardonnay, pinot nero e barbera. Il rosato che ne viene fuori è spettacolare. Si passa da sniffate di resine karmiche, fumigazioni di incensi, pera, uva passa, anice stellato, zucchero bruciato, petali di rosa ed erbe medicinali,…

Hautes Terres de Comberousse – Grigri 2014

Aramon Gris (100%) – 12,5% E’ un mondo pazzo quello di Grigri, come quello di Alice nel Paese delle meraviglie. “Bevimi!” c’è scritto sulla bottiglia e, ad un tratto, ci si sente piccoli-piccoli di fronte a tanta finezza, a tanta bontà. Alice viene risucchiata nel vortice di un mondo capovolto, inseguendo un coniglio bianco, un mondo…

Cristiano Guttarolo – Xira 2015

Susumaniello (100%) – 12,5% Gentilezza rustica. Si spazia fra amarene e acqua di prugne, speziature sottili e radici sporche di terra, torbidità selvatica e “morsi” di mineralità calcarea. Bella stoffa e un caratterino tutto suo il Susumaniello; un rosato fresco e secco, dalle mani crepate e dall’animo gentile, che “rapisce” i sensi con la sua…

Massa Vecchia – Rosato 2013

Malvasia Nera (100%) – 13,5% Un rosato più rosso di tanti rossi, un “partigiano” in purezza che conforta anime in pena e provoca ottimismo delirante in pessimisti cronici. Piccoli frutti di bosco, spezie stuzzicanti, incantesimi fioriti, rocce calcaree e vento marino accerchiano il naso e provocano una salivazione incontrollata. Si succhia come una caramella, si…

Porta del Vento – Maquè Rosé 2014

Perricone (100%) – 12,5% Aristocratico e passionale come Tancredi, plebeo e affascinante come la bella Angelica, l’antico Perricone “sbianca” dalla vergogna davanti alle avances di lui e diventa rosa come le gote di lei nell’inseguimento amoroso tra i due. Il Maquè conquista con i suoi sentori di macchia mediterranea, i piccoli frutti rossi acerbi, la rosa e le tonalità fumé….

Podere Cipolla – Rosa dei Venti 2014

Lambrusco Grasparossa (100%) – 12% Tramontana, Grecale, Levante, Scirocco, Ostro, Libeccio, Ponente, Maestrale e Grasparossa; è la rosa dei venti “rinforzata” di Denny Bini. Il Grasparossa, in particolare, si dimostra frizzantino, particolarmente fresco e altamente piacevole. Si agita, fermenta e rifermenta, trasporta aromi floreali e di frutta fragrante, vortici di caramello e tanta allegria. Vitale.