Gál Tibor – Egri Bikavér 2009

Kékfrankos, Syrah, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Kadarka – 13,5%

“Sono sempre i migliori che se ne vanno” si dice spesso..e Tibor Gal se n’è andato -purtroppo- all’età di 46 anni in un incidente stradale in Sud Africa, nel 2005. Enologo di grandissimo talento, molto legato all’Italia, visto che dal 1989 al 1997 ha lavorato per Antinori, alla Tenuta dell’Ornellaia; è, praticamente, l’artefice del successo di questo vino. Nel 1997 decide di tornare in Ungheria e, insieme a Nicolò Incisa della Rocchetta (Sassicaia), fonda la propria azienda vinicola nella regione di Eger. Tibor, uno dei migliori enologi del mondo e già un mito in Ungheria, lavora su un progetto in Sud Africa. Sarà in uno dei suoi viaggi che scomparirà tragicamente. Ora l’azienda è tra le mani di suo figlio, Gál Tibor Jr, che ha sposato la filosofia del padre e con lo stesso spirito gestisce la cantina ed è riuscito (insieme ad altri bravi produttori Ungheresi) a ristabilire la buona reputazione del vino Egri Bikavér. Proprio questo vino, un blend di uve rosse, andiamo a degustare quest’oggi. Il suo colore è un rosso rubino, trasparente e luminoso e il naso dolce, intenso ma elegante. Troviamo sentori fruttati di more e ciliegie nere, floreali di rose rosse, e note di cacao e pepe. Al palato la sua freschezza è notevole, l’equilibrio tra tannini morbidi, acidità e alcol è perfetto. Di corpo medio e gusto fruttato molto fine, offre una persistenza gustativa più che buona. Veramente un vino fatto bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...