Asproùdi (Bianchiccio)

il

asproudi

Vitigno a bacca bianca che viene coltivato principalmente nel Peloponneso ma di ampia diffusione in tutta la Grecia. Per la verità si tratta di un gruppo di varietà bianche strettamente legate tra loro. Sempre presente nella storia enoica del paese, Asproùdi è resistente alla siccità e alle malattie e matura intorno alla metà di settembre. Dà vini fruttati e morbidi, dall’acidità bassa. Proprio per via della sua bassa acidità, per non dare vini “piatti”, non lo troviamo mai in purezza ma sempre in blend con altri vitigni, provenienti prevalentemente dal Peloponneso.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. 65luna ha detto:

    Non conosco molto la Grecia dal punto di vista enologico, ma da come ne parli I suoi vini sono da provare: provvedero’! Grazie e buon we,65Luna

    1. Vite di Vino ha detto:

      Buongiorno Luna,
      la Grecia è molto interessante, anche enoicamente parlando, ma bisogna fare attenzione ai vini che arrivano in Italia, molti che vengono proposti da ristoranti, supermercati o anche enoteche non sono all’altezza. Un importatore serio che vende anche online con buoni prezzi per di più è: http://www.ellenika.it.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...