La Batossay – Ouech’ Cousin 2017

il

Grolleau Noir (100%) – 11%

Se hai paura
della puntura di una zanzara
lascia perdere

Quella stilla di sangue
che fa vivere un’altro essere vivente
e non ti toglie niente
non fa per te

Non potrai mai pungere la terra
aspirarne il sangue rosso vivo
quasi frizzante
-tanto è vivo-

Non potrai mai dare alla terra
quel pizzicore e farla grattare
fino a farne uscire un’altra stilla

Stilla dopo stilla
il vignaiolo preleva e condivide
il bottino degli amici

Siamo tutti zanzare
e ci crediamo tigri

 

Agnese


Il sangue della terra per vampiri assetati; energia pura sotto forma di vibrazioni frizzanti. Vecchie viti di Grolleau Noir stillano gocce rigeneranti raccolte con pazienza in ampolle preziose da Baptiste Cousin. Piccoli frutti acerbi cosparsi di pepe nero, accenni floreali e radici appena estratte impregnate di terra. Fragranza che si trasforma in succo delizioso, effervescente acidità, folle equilibrio e carattere da vendere. Mantiene un’alta bevibilità in un corpo leggero e un tocco “pizzicante”. Zzzzzzz…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.