Schirru – Arkìmia 2020

Nuragus

Alcol: 12,5%

Burdu (selvaggio). L’antico Nuragus, l’uva dei poveri (axina de poporus), si trasforma in oro infuocato (Nur, il colore dell’acino). Austero, quasi spoglio, fa dell’essenzialità la sua forza. Offre manciate di terra e radici forti, una “pioggia leggera” di foglie, di fiori, di frutti, e un sorso rigoroso e snello in contraposizione alla vigorìa della pianta. Intrinseco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.