Azienda Agricola Andrea Pecunia – Terre Sospese 2015

Bosco, Vermentino, Bianchetta – 12% L’anima delle Cinque Terre custodita in anfore di terracotta;  la costa sud di Riomaggiore nello sfondo, il sale grosso iodato frantumato col pestello, il respiro di risacca, i favi colmi di miele, la frutta scaldata da un sole arancione che dona colore e succo. Fra sentieri interroti e altri ancora…

Tenuta Selvadolce – Rucantú 2010

Pigato (100%) – 13% Terra straordinaria la Liguria, impervia e bellissima, suggestiva come questo vino, nato ai piedi delle Alpi Marittime. Domina lo iodio, spinto dal Maestrale, il tiglio e la ginestra; seguono a ruota la salvia e l’alloro, i sentori idrocarburici, il miele e le nocciole; e quando la furia del vento si placa, emergono i fiori d’arancio,…

Terre Bianche – Bricco Arcagna 2014

Rossese di Dolceacqua (100%) – 13,5% Sulla collina di Arcagna soffia un vento primaverile. Una giornata luminosa riflette le sue trasparenze sul calice dipinto di rosso porpora. Sbocciano le rose, sottili ed eleganti, vanno ad ingentilire i sentori di sottobosco, si affiancano alle ciliegie selvatiche, la macchia mediterranea, il pepe e l’incenso, fino alla cipria e…

Azienda Agricola Andrea Pecunia – Terre Sospese 2012

Bosco (100%) – 11% Anfore a picco sul Mar Ligure, custodite nella piccola cantina di Andrea Pecunia, a loro volta custodi dell’essenza delle Cinque Terre. Terracotta e sole, terracotta e sale; iodio penetrante, sentieri ripidi, arbusti e piante, ginestra, rosmarino, pesca e albicocca, cachi e miele..poi, perdo il conto, mi sembra di sentire il mondo…

Stefano Legnani – Ponte di Toi 2014

Vermentino (100%) – 13% Una piccola rifermentazione in bottiglia se ne va presto e quello che rimane è tutto oro, a partire dal colore, nebuloso e affascinante. Mistero e fascino anche al naso dove i quattro elementi secondo la tradizione ellenica, il fuoco , l’acqua , la terra  e l’aria , sono tutti presenti. Il fuoco, il calore vitale, lo…

Le Rocche del Gatto – Spigau Crociata 2007

Pigato (100%) – 13,5% Oro antico, l’oro di Fausto De Andreis. Un tripudio di erbe mediterranee, dall’origano al timo, dal rosmarino alla salvia, ci portano sui ripidi pendii liguri dando l’illusione -a tratti- di avere la Mosella davanti agli occhi e dentro il calice con i suoi intensi sentori di idrocarburi. E albicocca, e pesca…

Ka* Manciné – Sciakk 2013

Rossese di Dolceacqua (100%) – 12,5% All’imbrunire, il cielo è uno spettacolo. La luna, quasi piena, illumina l’avvicinamento fra Giove e Venere; più a sud, Saturno li osserva con una certa gelosia. I due pianeti raggiungono la distanza minima nella Costellazione del Leone e sembrano al punto di baciarsi. Il loro corteggiamento si riflette nei…

Stefano Legnani – Tafon 2012

Trebbiano (100%) – 12,5% Zolfo; sa di zolfo, il principio attivo dell’alchimia. Uno dei significati dell’alchimia è l’insieme di circostanze o fattori che inspiegabilmente portano ad un risultato. E’ il caso di questo Trebbiano, nato dall’amicizia fra Stefano e Mario. Mario ad un certo punto “se ne va” e lascia le sue viti di Trebbiano;…

Testalonga Vignaioli – Rossese di Dolceacqua 2013

Rossese (100%) – 13,5% Della piccola DOC ligure nel comune di Dolceacqua, andiamo a scovare il più vecchio produttore di Rossese, Antonio Perrino. Nino è un “garagista”, tutta la sua produzione si racchiude in due ettari di terra in località Arcagna e in sette botti nella sua piccola cantina. Due i vini prodotti, un Vermentino…

Le Rocche del Gatto – Spigau Crociata 2006

Pigato (100%) – 13% Di Fausto De Andreis e del suo Spigau 2008 avevo parlato qui. Oggi andiamo a confrontarlo con l’annata 2006 e scoprire che..il colore è identico, un giallo dorato luminoso. Al naso si presenta molto più “chiuso” rispetto al 2008 e ha bisogno di un bel po’ di aerazione per poter mostrare…

Prima Terra – Cericò 2009

Grenache (80%), Syrah (20%) – 14% E’ passato un anno da quando andai a trovare Walter De Battè in quel di Campiglia. Le Cinque Terre! Posto meraviglioso, ma fare vino in quel territorio è veramente difficile e Walter lo sa bene. Ha raccolto la sfida e l’ha vinta. E’ riuscito, fra mille difficoltà, a regalarci…

Le Rocche del Gatto – Spigau Crociata 2008

Pigato (100%) – 13,5% 1995. Commissione per l’assegnazione delle DOC e DOCG. Fausto De Andreis (Le Rocche del Gatto) sottopone alla commissione il suo Pigau (Pigato in dialetto ligure). La commissione respinge il vino bocciandolo e negandogli il riconoscimento. Il vino viene declassato a Vino da Tavola e De Andreis, con molta ironia ma anche…