Tenuta Selvadolce – Rucantú 2010

Pigato (100%) – 13%

Terra straordinaria la Liguria, impervia e bellissima, suggestiva come questo vino, nato ai piedi delle Alpi Marittime. Domina lo iodio, spinto dal Maestrale, il tiglio e la ginestra; seguono a ruota la salvia e l’alloro, i sentori idrocarburici, il miele e le nocciole; e quando la furia del vento si placa, emergono i fiori d’arancio, la buccia di limone e la pesca, e perfino l’erba secca. Salino e fresco, coinvolge il palato in un’esperienza da ricordare con ammirazione, con stupore, per l’equilibrio, la consistenza e la persistenza, per la rarità del sorso; un vino che sorge ma non tramonta. Dalla Riviera di Ponente, un vino Levante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...