Remirez de Ganuza – Fincas de Ganuza Reserva 2005

Tempranillo (90%), Graciano (10%) – 14%

Eccezzziunale…veramente! Siamo nella Rioja Alavesa, nella parte settentrionale della Spagna, zona ideale per la coltivazione della vite, tra il fiume Ebro e la Sierra di Cantabria. Le Bodegas Fernando Remirez de Ganuza si trovano ai piedi delle montagne di Sierra Cantabria, nel borgo Medievale di Samaniego. Il vino che andiamo a degustare è il Fincas de Ganuza Reserva 2005, composto da Tempranillo e Graciano. Proviene da vigneti che hanno fra i 25 e i 40 anni di vita, è rimasto a maturare per 25 mesi in nuove botti di rovere Francese e Americano e non è stato filtrato. Il suo colore è rosso rubino, vivo e intenso. Naso complesso e dolce, con il legno di rovere e la vaniglia in grande evidenza ma senza appesantire l’olfatto. Aromi molto eleganti,  accompagnati da sentori di frutta nera, prugne e ciliegie e, sullo sfondo, una nota floreale di viola. Completa il bouquet una leggera scia di incenso che lo rende molto intrigante. Al palato incontriamo un vino di grandissima freschezza, molto ben strutturato e rotondo, quasi cremoso. Ritroviamo la prugna e le ciliegie, ma stavolta si sentono anche i lamponi e “un’idea” di melograno. L’incenso diventa più marcato, donando un sorso sensuale ed esotico, l’equilibrio gusto-olfattivo è invidiabile, e il finale, lunghissimo e godereccio, ci lascia un ricordo di cioccolato al latte.

4 pensieri su “Remirez de Ganuza – Fincas de Ganuza Reserva 2005

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.