Tsaoùssi

il

Tsaousi

Varietà bianca di origine Egiziana. Viene coltivata nelle isole del Mar Ionio, particolarmente Cefalonia, ma si trova anche in altri Paesi dei Balcani, come la Bulgaria e la Turchia. E’ una pianta vivace, di media produttività e moderatamente resistente alla peronospora e alla muffa. La vegetazione inizia dopo la metà di aprile e la maturazione avviene nella prima quindicina di settembre. I grappoli sono grandi e di forma conica; gli acini hanno la buccia spessa, dal colore giallo-verdognolo e la polpa croccante, dolce e saporita. I vini prodotti con questa varietà sono di grande intensità aromatica ma hanno un’acidità bassa e mancano di “mineralità”. Per questo motivo troviamo questa varietà spesso “in abbinamento” ad altre uve, p.e. la Robola.

 

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...