Francesco Poli – Majano 2012

il

Nosiola (100%) – 13,5%

Santa Massenza è una piccola frazione del paese trentino di Vezzano con una grande tradizione vinicola e nel campo della distilleria. Una delle realtà più interessanti è l’Azienda Agricola Francesco Poli, dove Francesco, insieme al figlio Alessandro, coltivano le loro uve seguendo i dettami dell’agricoltura biodinamica. Ci giunge così, dalla Valle dei Laghi, questo Majano, fatto con uve Nosiola leggermente appassite, l’unico vitigno autoctono trentino a bacca bianca. Si tratta di un vino prima macerato sulle bucce per alcuni giorni e poi fermentato spontaneamente in botti di legno di acacia. Si presenta con un colore giallo carico tendente ad un dorato brillante; il Maiano è una Nosiola dagli aromi complessi e articolati, con una mineralità marcata, con sentori di burro e nocciola, mela e camomilla, albicocca e -dopo un po’ nel bicchiere- anice stellato. Mostra un’ottima struttura, fresco e sapido al palato, morbido e profondo, persistente e raffinato. Vino di carattere.

Un commento Aggiungi il tuo

  1. VinVivendo ha detto:

    Grande Francesco Poli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.