Elena Fucci – Titolo 2011

il

Aglianico (100%) – 15%

Un’altra donna del vino (con il supporto di tutta la famiglia); unico amore, l’Aglianico; unico vino, il Titolo. E’ Elena Fucci, che sul terreno vulcanico delle colline del Vulture coltiva l’antico vitigno, una volta usato per migliorare la qualità del Falerno e ora uno dei grandi protagonisti dell’enologia italiana. E il Titolo contribuisce decisamente alla consacrazione dell’Aglianico come uno tra i grandi vitigni della Penisola. Intenso ed ampio, profondo ed equilibrato al naso, con sentori fruttati di ciliegia e prugna, spezie, piccanti e dolci, e fiori. Balsamico e minerale, con l’uso del legno ben dosato, risulta complesso e richiede pazienza e concentrazione. L’intensità degli aromi si traduce in intensità dei sapori, con un tannino ben presente, equilibrato da una freschezza viva e un sorso caldo e rotondo, una struttura importante e una persistenza lunga. A calice vuoto il tabacco avvolge il ricordo di un vino importante e davvero buono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.