Damien Laureau – La Petite Roche 2014

il

Chenin Blanc (100%) – 13,5%

Viviamo in un mondo dove la retorica, il narcisismo, l’esasperata esagerazione e la volgarità hanno preso il sopravvento sull’eleganza, sulla sobrietà. Lo si nota nella vita quotidiana, nei comportamenti delle persone, nella goffa esibizione di certezze assolute basate sul nulla. In un momento di sconforto simile, arriva in nostro aiuto Damien Laureau con il suo “La Petite Roche” a lenire per un po’ questa quotidiana sensazione dolorosa. Lo fa magistralmente, con classe, distinzione, finezza, gusto e carattere. Ricco, salato, minerale e, nel contempo, delicato come una carezza, emana eleganza, sobrietà e forte personalità. Fragrante e strutturato, fonde frutta bianca e gialla, spezie affumicate spennellate di miele e calce fresca in un sorso freschissimo, puro e rotondo. Divertimento e -momentanea- pace con il mondo che ci circonda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...