Opsimo Soufliou

Detto anche Razakì Soufliou o Razakì Orientale. Varietà a bacca bianca a rischio di estinzione, tardiva, vivace e produttiva, coltivata quasi esclusivamente nell’area di Souflì, nella Periferia di Evros, al confine tra Grecia, Turchia e Bulgaria. Ha la foglia grande, quasi cilindrica, pentalobata, liscia e piatta. Il grappolo è grande, di forma cilindrico-conica e dagli acini fitti. L’acino è grande, di forma ellissoidale e dalla buccia spessa di colore giallo-verde. La polpa è compatta e quasi insapore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.