I Garagisti di Sorgono – Macis 2015

il

Muristeddu (100%) – 15%

*”Eravamo quattro amici in vigna
che volevano cambiare il mondo
destinati a qualche cosa in più
che a una donna ed un impiego in banca
Si parlava con profondità di anarchia e di libertà
tra un bicchier di Muristeddu ed un Cannonau
tiravi fuori i tuoi perché e proponevi i tuoi farò.”

I Garagisti di Sorgono: Uras, Macis, Murru, Manca


La sete degli Aragonesi spinge il Bovale Spagnolo nella granitica solidità della terra sarda, lo trasforma in Bovale Sardo, in Bovaleddu, in Muristeddu. Cambia armatura, integra l’intensità e la forza isolana, l’asprezza, la dolcezza e la convivialità locale. Fra rami di mirto e fiori scuri, spuntano frutti di bosco sotto spirito, maturi e morbidi, conditi con pepe, chiodi di garofano e terra fragrante. Espressivo e profondo, emana vigore e gentilezza, bontà e equilibrio. Delizia e persiste.

 

*Parafrasando “Quattro amici al bar” di Gino Paoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.