Sclavos – Monambeles 2018

Mavrodàfni

Alcol: 13%

Cenere eri e cenere ritornerai
Nel frattempo
fiori di ogni tonalità del rosso
rosso del sangue scivolato
nelle vene dei cavalieri
dame
contadini e donzelle
turisti e lavoratori stagionali
rosso operaio e rosso cardinale
rosso di riti e preghiere
e promesse di sesso dionisiaco
e di guance giovani
ingenue e ancora più potenti
rosso del sole all’alba e al tramonto
rosso del cuore impavido
e del fegato accecato dall’ira
e poi i garofani
e l’incenso
e la terra nuda
Resta là e torna cenere
affinché il cerchio si chiuda
e possa ripartire la giostra
Altro giro
altra corsa

Agnese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.