Terpin – Jakot 2009

Friulano (100%) – 13% Note di fiori erbe aromatiche si fondono con le note del pianoforte Piano e poi forte l’assoluto   Agnese Come la “grande onda” di Hokusai, il Collio ci travolge con le sue conchiglie fossilizzate e la sua marna; ci toglie il fiato con i suoi riflessi, dorati e brillanti, emersi dalla…

Terpin – Ribolla Gialla 2009

Ribolla Gialla (100%) – 13% Gli schemi la stringono la soffocano Spinge con tutte le sue forze Gli imperativi la calpestano Si inabissa e riaffiora Sempre Esubera Scalpita Si innamora Non media mai O muore o vince la creatività   Agnese

Terpin – Stamas Rosso 2009

Merlot (100%) – 14% Il gesto Lo sguardo Il contatto Profuma di Vita Vissuta Immaginata Esperita E di Morte Sincera Sicura Inafferrabile Inseparabile gemella della Vita che senza di lei non esisterebbe Vita e Morte mirano all’immortalità Per questo bevono vino Così vicine Così lontane Così uguali   Agnese

Terpin – Sialis Bianco 2005

Sauvignon, Chardonnay, saldo di Pinot Grigio – 13% E quando porti alle labbra il calice con il vino di Franco, cala il silenzio; il tempo rallenta, anzi, “si allarga e si distende rispetto alla nostra esperienza reale”, come dice Friedrich Hölderlin nel suo “Il comunismo degli spiriti”, “come un pianeta un po’ folle che si avvicina…

Terpin – Sauvignon 2008

Sauvignon (100%) – 13% Vino mitologico che Terpin, come un altro Esiodo, inserisce nella sua Teogonia. Poema religioso della terra dal nome di (qui lo dico e qui lo nego) Sauvignon. Qui viene praticata la Teurgia, l’evocazione delle divinità e il loro inserimento in un essere inanimato con culti misterici sconosciuti ai più, che non…

Terpin – Illegal 2012

Bianco Non So – 12% Il folle e splendido Illegal, fatto con uve “non so”, si impossessa dei sensi tenendo nascosta la sua identità ma non la sua bontà. Arriva come dono prezioso, portando nella sua essenza Oro, Mirra e Incenso e la più “umile” frutta gialla. Come la lama di un rasoio “affonda” la…