Clos Fantine – Faugères 2011

Mourvedre (40%), Carignan (25%), Syrah (10%), Grenache (25%) – 14%

Clos Fantine è una questione famigliare. Olivier Andrieu, insieme alle sorelle Corine e Carole, coltivano i loro 22 ettari in un angolo della Languedoc, nel Faugères. Lavorazione biodinamica dei vigneti e fermentazione delle uve con lieviti indigeni, lunghe macerazioni senza controllo della temperatura, niente chiarifica o filtrazione, nessuna aggiunta di solforosa; questo è il biglietto da visita di Clos Fantine. Il nostro vino è di un colore rosso rubino tendente al granato, non particolarmente trasparente. Fruttato e speziato al naso, con sentori di more, lamponi e ciliegie da una parte e liquirizia e cannella dall’altra. Dopo varie rotazioni emerge la macchia mediterranea e un leggero sentore minerale. Al palato inizialmente è “duro”, austero, ma piano-piano si distende e mostra un carattere più dolce. Fresco, piccantino e leggermente astringente, accompagna benissimo il cibo con una nota affumicata presente che aggiunge carattere ad un sorso rotondo e deciso. Buona lunghezza finale per questo concentrato di natura.

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. Niko ha detto:

    Ciao Ioannis, ma questo vinello andrebbe a braccetto con una belle fiorentina? 🙂 famee
    Buona domenica 🙂

    1. Vite di Vino ha detto:

      Secondo me ci starebbe molto bene. Buona Domenica anche a te!

      1. Niko ha detto:

        🙂 Ok, la Fiorentina ce l’abbiamo nel congelatore.. ma è QUEL prezioso vinello che ci manca! 😛
        Ciauzzz

      2. Vite di Vino ha detto:

        🙂 Suona un po’ macabro..la fiorentina nel congelatore..io c’ho una lucchese che in questo momento mi sta sgarganellando un riesling..ti saluta..e poi..bau!

      3. Niko ha detto:

        😀 😀 😀 effettivamente la “fiorentina nel congelatore” sa un po’ di Dario Argento..
        … buon riesling al lucchese, buona serata a te e un bau al mitico Pluto! (non farlo degustare, altrimenti ti si trasforma in un rottweiler e la prossima volta che mi vede, invece che limitarsi a sedersi sul mio piede, me magggna ‘na gamba 😀 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...