Château Pascaud-Villefranche – Sauternes 1990

Sémillon in prevalenza, Sauvignon Blanc, Muscadelle – 14%

Questo Sauternes proviene dal comune di Barsac. Barsac è uno dei cinque villaggi che compongono la Denominazione Sauternes, gli altri sono Sauternes, Preignac, Bommes e Fargues. Qui il terreno è composto da argilla su roccia calcarea, testimonianza dell’esistenza di un antico oceano. Nelle vigne dello Château Pascaud Villefranche viene applicata l’agricoltura biologica e non vengono utilizzati né fertilizzanti né pesticidi. Nell’annata 1990 la vendemmia è stata anticipata e ha dato vini di buona qualità, alcuni di qualità elevatissima. Il nostro vino si presenta viscoso, con un colore ambrato molto caldo e un bouquet aromatico di grande finezza. Albicocca candita, buccia d’arancia, zafferano, fiori bianchi e miele. Al palato mostra buona concentrazione e, nonostante gli anni, buona freschezza. Dolce ma non stucchevole, è un passito equilibrato, di grande piacevolezza e buona persistenza aromatica intensa.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Alex ha detto:

    Non penso che la vendemmia sia stata anticipata, è solo che, senza i pesticidi, la muffa nobile si è sviluppata normalmente 🙂

    Buona domenica Ioannis!

    Alex

    1. Vite di Vino ha detto:

      Ciao Alex,
      è probabile che sia come dici ma, dalle cronache di quel periodo, l’annata 1990 risultava più piovosa del solito e la vendemmia è stata anticipata.
      Buona giornata,
      Ioannis.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...