Koutsoyannopoulos Winery (Volcan Wines) – Kamaritis 2003

Assyrtiko, Aidani, Athiri, Mandilarià, Mavrotragano, Mavrathiro – 11%

Vino naturalmente dolce proveniente dall’essiccamento delle uve sotto il sole per 14 giorni che si disidratano e si “caramellizzano”, dopodiché  invecchia per 10 anni in botti di rovere prima di essere imbottigliato. Sono impiegate ben sei varietà per farlo, tre bianche (Assyrtiko, Aidani, Athiri) e tre rosse (Mandilarià, Mavrotragano, Mavrathiro). Si tratta di un prodotto assolutamente naturale, senza aggiunte di nessun tipo, praticamente è un “succo d’uva”. Viene prodotto solo in 4500 bottiglie e molto difficilmente si trova in commercio. L’ho acquistato direttamente dal produttore nel mio viaggio di quest’anno a Santorini, dove ho potuto ammirare anche il Museo del Vino che si trova all’interno della Tenuta. Di grande concentrazione e densità, alla vista si presenta con un colore rubino profondo e leggeri riflessi marroncini. Intenso al naso, con aromi di uva passa e visciole, al palato mostra una marcata dolcezza e media acidità. Liquoroso e particolare, dal basso grado alcolico, mostra un buon carattere e accompagna perfettamente (nel mio caso) dolci alla crema.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.