San Giovanni, Lucca e la biodinamica – 24 Giugno 2015

 

di Agnese Da Prato

“..così attraverso lo svolgimento della festa di Giovanni, a coloro che vi prendevano parte si illuminava la coscienza dell’io appunto nel periodo della piena estate [….]

Per ottenere tutto ciò, in quelle antichissime feste estive, nelle feste del solstizio estivo divenute poi per noi la festa di San Giovanni, veniva introdotto anche un elemento poetico musicale accompagnato da canti e da danze in cerchio ben ritmate[…] Se agli antichi che guidavano quelle feste fosse stato chiesto come in effetti si formassero quei canti e quelle danze, quegli antichi avrebbero detto: “lo si impara dal canto degli uccelli”.

[…]Se infatti in un determinato periodo dell’anno le allodole e gli usignoli cantano, il loro canto non penetra nell’aria, ma nell’elemento eterico del cosmo, vibrando nel cosmo fino a un certo limite; ritorna poi sulla Terra, e il mondo animale recepisce ciò che vibra al ritorno, solo che nel frattempo ad esso si è collegata l’essenza divino-spirituale del cosmo.

[…]In quelle feste vi era non soltanto danza, musica e canto, ma anche successivamente un attento ascolto. Prima le feste si svolgevano attivamente, poi i partecipanti venivano spinti ad ascoltare quel che tornava loro incontro.”

Rudolf Steiner – Quarta conferenza Dornach, 7 aprile 1923


Ecco, ora passata la festa di San Giovanni “ Lucca e la biodinamica”  è arrivato il momento dell’ascolto.

Hanno cantato per noi usignoli e allodole speciali:  Saverio Petrilli (Tenuta di Valgiano), Giuseppe Ferrua (Fabbrica di San Martino), Gabriele Da Prato (Podere Concori), Federico Martinelli (Az. Agricola Nico bio).

Nell’ascolto di quel che torna indietro del loro canto dal cosmo io sento che a Lucca ci sono agricoltori che hanno passione e rispetto per l’agricoltura, che la sanno ascoltare e osservare.

Che fare agricoltura con metodo biodinamico non è difficile come vogliono farci credere, non è stregoneria, non è moda; libera l’agricoltore dalla schiavitù dell’ agroindustria, dà all’agricoltore responsabilità e coscienza, gli restituisce creatività e praticità nell’azione, riporta l’uomo al centro della vita agricola.

Mi torna dal cosmo che c’è una rivoluzione in atto che nasce dal basso, sì, dalla terra, e che dalla terra ci porta degli alimenti sani, che crescono secondo il ciclo e il ritmo dati dal sole, e questi alimenti nell’atto poetico e mistico del mangiare e del bere ci trasformano e ci migliorano. Passa dentro ogni nostra cellula la forza del sole, del cosmo, della terra e la passione dell’agricoltore cosciente che ci porta questi cibi in tavola. Mangiare e bere da agricoltura biodinamica  diventa un atto di resistenza,  l’unica arma di lotta pacifica che ci rimane per invertire il senso di marcia che sta portando la Terra alla rovina.

Una terra coltivata con metodo biodinamico ritrova l’humus, riesce a drenare l’acqua, evita le inondazioni, le frane, pulisce le falde acquifere; è uno strumento di pace, perché le guerre di oggi sono guerre per accaparrarsi il cibo e l’acqua sempre più scarsi a causa dei terreni aridi, della deforestazione. La Terra è malata ed è solo colpa nostra, di ognuno di noi che cerca sempre di dare la colpa a qualcun altro. No, comincia ora, ascolta quel che torna dal canto degli uccelli e non accettare più da subito di bere e mangiare convenzionale.

Grazie Lucca biodinamica, grazie Gabriele, Giuseppe, Federico e Saverio.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. 65luna ha detto:

    Interessante il post, bella Lucca! Buon we Ioannis! 65Luna

    1. Vite di Vino ha detto:

      Buona giornata anche a te, Luna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.