Vignoble Réveille – Ultra-Violet 2012

il

Syrah (70%), Grenache (15%),  Carignan (10%), Mourvedre (5%) – 13,8%

Principalmente viti di Syrah, Grenache e Carignan che crescono su un terreno granitico e scistoso. Rese basse, raccolta a mano, lieviti indigeni. Rispetto per la natura e tanto sudore in un clima secco e caldo ma ventilato, un clima mediterraneo. L’Ultra-Violet, assemblaggio di uve mature dove domina la Syrah, è intenso e materico; “sparpaglia” ovunque frutti neri, ciliegie, ribes e prugne, rivestiti di resine orientali. Minerale e -un filino- affumicato, sa essere vivace e nello stesso tempo fine. E’ solido al palato, con un bell’equilibrio fra morbidezza, freschezza e tannino rotondo. Spezie ed erbe aromatiche impreziosiscono il sorso, lungo ed altamente piacevole, dal retrogusto leggermente amarognolo. Buono-buono.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. alessandro zingoni ha detto:

    + o – fascia di prezzo, per curiosità?

    1. Vite di Vino ha detto:

      Non saprei Ale, l’ho bevuto in compagnia di Maria Pia Castelli, gentilmente offerto da lei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...