In visita da Lino Maga

il

La prima vendemmia a 6 anni; le sue radici sono le radici della Croatina, dell’Uva Rara, dell’Ughetta, arrampicate sulle colline di Barbacarlo e di Montebuono, e sono ben ancorate su quella terra. Parliamo di Lino Maga. Poche parole, affilate e sussurrate, lunghi silenzi e riflessioni, occhi intelligenti che scrutano oltre le apparenze. Persona(ggio) consistente e spontanea(o), lo si può incontrare nei suoi vini, così poco modaioli, così tanto veri. “Niente DOC, hanno bocciato una delle migliori annate di Barbacarlo, la 2003.” Accanto a lui il figlio Giuseppe, “è lui il capo adesso”, dice Lino. Giuseppe ha fatto la sua prima vendemmia a 6 anni…

Barbacarlo e Montebuono, brio e schiettezza, semplicità (quant’è difficile essere semplici!) e carattere. L’Oltrepò Pavese di Zio (Barba) Carlo, di Luigi Maga, di Pietro Maga, di Lino Maga, di Giuseppe Maga… Passato, presente e futuro di un’eccellenza.

 

 

 

 

img-20151215-wa0003.jpg

Arrivederci Lino…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...