Marco Sara – Erba Alta 2013

il

Merlot (100%) – 13,5%

“C’è qualcosa di semplice
in una relazione tra due persone.
È una questione di passione certo,
ma anche di comprensione.
Così è il rapporto dell’uomo con la terra,
un rapporto di reciproco scambio.
La terra è una creatura viva,
ha un cuore che batte,
lento, preciso,
e chiede il rispetto dei suoi ritmi.”


Ha un cuore che batte, lento, preciso, il merlot di Marco Sara. Il ritmo della terra, attraverso le vecchie viti, arriva nel nostro calice, e, attraverso i nostri sensi, al cuore. Un battito profondo, un soffio vitale, si amplifica dentro di noi in un respiro a polmoni pieni, colmo di vita; fruttato, balsamico, erbaceo e finemente minerale. Il “morso” è croccante e succoso, fresco e morbido, e noi, come ipnotizzati, lo sentiamo pulsare e danzare lentamente dentro di noi in un ballo lungo e passionale. Affascinante.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...