Domaine de Pergaud – Brézème “Vieille Serine” 2012

il

Serine (100%) – 12%

Serine; che si tratti di un clone, o del nome antico della Syrah, oppure di un vitigno a sé, il fatto di trovarsi tra le mani questo vino raro di Eric Texier non può che rallegrarmi e incuriosirmi. Brézème è una piccola e dimenticata regione vinicola del Rodano del Nord, dove le vecchie viti di Serine, con più di 60 anni di vita, ci regalano un rosso affascinante, di grande finezza e carattere. Amarena e prugna, rosa appassita e violetta, zucchero bruciato, una sottile mineralità calcarea e una leggera affumicatura sono il preludio di un sorso sapido, freschissimo e piccante, dove la frutta e i fiori si esprimono deliziosamente in un corpo medio e dal tannino “dolcemente mordace”. Grande bevibilità, mineralità squisita ed eleganza da vendere. Ottimo.

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Alex ha detto:

    Visto che la Syrah è un vitigno che è stato importato sia dalla città greca di Siracusa, sia dalla città persiana di Shiraz, direi che nel Rodano del Nord l’hanno chiamato “Serine” perché semplicemente non sapevano pronunciare “Syrah” 🙂

    Buongiorno Ioannis,

    Alex

    1. Vite di Vino ha detto:

      😃 Questa è sottilmente cattiva.

  2. 65luna ha detto:

    Mi piace questo vitigno! Sorriso,65Luna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...