Tenuta Grillo – Solleone 2011

il

Sauvignon Blanc (100%) – 13,5%

Fra divino e umano spunta il demone Solleone, spiritello dal riso sardonico che si beffa dei Sauvignonisti gialloverdolini e cancella la pipì di gatto dal vocabolario degli enoappassionati. Sole estivo pomeridiano, pesca matura e fico d’India, malto, mandorla e castagna secca, finocchietto selvatico e fiori di campo, resine orientali e zafferano. Sulla tavolozza del demone un caleidoscopio di colori, di aromi, di sapori; freschezza gustosa, tannino vivace, emozione persistente, ricchezza e personalità. Energia vibrante demoniaca, quella benefica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...