Weingut Maria & Sepp Muster – Erde 2013

Sauvignon (80%), Chardonnay (20%) – 13%

Soffio sul fiore giallo

Il tarassaco si trasforma

in pistillo bianco

Farfalla

Gabbiano

Sparisce nel cielo

Nebulosa

Metamorfosi

E ricomincio da quì

 

Agnese


Universi paralleli che si incontrano all’infinito; legno e argilla convergono per incontrarsi in un punto lontano e produrre scintille di emozioni che si spargono tutt’intorno. Fiori di sambuco e camomilla, albicocca e agrumi citrini, trigonella afrodisiaca ed erbette pungenti, zenzero e resine fossili, allusioni caramellate e polverizzata mineralità che scende a pioggia. Brividi di acidità, sale granulare e tannini ostici, poi, la pace, l’equilibrio raggiunto, perfetto, emozionante. Lunga vita!

Un commento Aggiungi il tuo

  1. wwayne ha detto:

    Ho elencato i miei vini preferiti in questo post: https://wwayne.wordpress.com/2015/12/27/indovina-chi-viene-a-cena/. Ho dei buoni gusti, o me ne suggeriresti degli altri? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...