El Mozo Microvinos – Malaspiedras 2014

Tempranillo (99,9%), Viura e Garnacha Tinta (0,1%) – 14,5%

I denti stretti, le mani callose, la fronte bagnata dal sudore; l’aratro fatica ad incidere la terra, le “malaspiedras” rendono difficile il lavoro e prezioso il risultato. Tradizione, rispetto per la natura e lavoro artigianale; nel calice arriva il succo della terra, torbido, profondo, pieno di eleganza e freschezza nascoste dietro la fatica e le rughe. Intensi e persistenti sentori di violetta ed iris, frutta rossa matura ed erbe balsamiche, rocce polverose e radici ramificate. Acidità “scioccante” ammorbidita dall’alcol, che lascia spazio ad un sorso succoso, minerale, agrodolce, affumicato, dal tannino saldo e dalla beva agile, nettare vitale che diventa sangue nelle vene. Vino vero.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. 65luna ha detto:

    Sempre magistrali le tue recensioni, chapeau! 65Luna

    1. Vite di Vino ha detto:

      Grazie Luna, un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...