Dalamara Winery – Kapnistòs 2013

Assyrtiko, Malagousià – 12,5%

L’ossigeno che circola nella botte scolma dona al “Kapnistòs” (affumicato) un fascino particolare. L’ossidazione, nelle mani del talentuoso Kostìs Dalamaras, non stravolge le caratteristiche dei vitigni, che riescono ad esprimere la loro forza e, in più, li avvolge di “un’aurea fuori moda” o meglio dire “fuori dalle mode”. Equilibrio e carattere sono i due assi su cui si muove; il miele, la frutta secca e candita, il tabacco biondo e le spezie dolci contrastano ed equilibrano un sorso secco, fresco, pieno, complesso, intenso e duraturo. Buono e particolare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...