Assyrtiko – Ασσύρτικο

13

L’Assyrtiko è considerato da molti esperti come il vitigno greco più prestigioso.
E ‘un vitigno vigoroso, con ottima resistenza alla siccità e malattie (non è stato mai attaccato dalla filossera), l’unica cosa a cui è sensibile è il vento del mar Egeo, il tremendo Meltemi, per questo i vigneti si trovano rasoterra, quasi interrati e intrecciati tra loro, così possono difendersi. E’ coltivato principalmente a Santorini, dove è nato, ma anche in altre isole (Paros, Naxos), nel Peloponneso, nella Grecia Centrale, Calcidica e Macedonia. I suoi vini hanno un’acidità importante, intensa mineralità e finale lungo. Gli acini sono di dimensione media-mediogrande e di consistenza morbida; la buccia è di colore verdognolo e più raramente dorato. I vini che dà sono di colore giallo paglierino molto chiaro fino ad essere quasi bianchi. Gli aromi principali sono agrumati, fruttati, di miele, di incenso. Possono essere prodotti sia vini bianchi secchi che dolci.

18 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.