Cantina Indigeno – Bisint

Montonico d’Abruzzo (100%) – 10%

La ricerca della felicità
richiede allenamento
forza
fiducia

rinuncia ai piaceri
immediati
succulenti
corposi

per approdare
alla semplicità
al sorriso
dell’infante

ignaro
fiducioso
energico
vitale

rispecchiata
negli occhi
dei vecchi saggi

Evviva la vita!
Evviva la ricerca!
Evi Evan!

 

Agnese


Il quasi dimenticato Montonico torna a brillare come una pietra preziosa incastonata nelle colline di Bisenti. Ed emoziona con la sua sincerità, la sua bontà, oltre a rinfrescare, a “offrirsi” abbondante nei nostri calici e quindi -ahimè- finire presto. La sua freschezza citrica accompagna sorsi sapidi, saporiti, energici; parla di terra ed erbe selvatiche, fiori di campo, fieno falciato e frutta delicata. Parla di lunghi ricordi del passato e di una leggera vena amarognola, come se si fosse risentito che l’abbiamo fatto quasi estinguere. Bentornato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.