Cotar – Malvazija 2017

Malvasia Istriana

Alcol: 12%

Haiku

Nobiltà di colui
che non deduce dai lampi
la vanità delle cose.

Prendiamo
il sentiero paludoso
per arrivare alle nuvole.

Silenzio.
Graffia la pietra
un canto di cicale.

Profumo di fiori di pruno:
sorge improvviso il sole
sul sentiero di montagna.

Luna veloce:
le cime degli alberi
sono impregnate di pioggia.

Le nubi di tanto in tanto
ci danno riposo
mentre guardiamo la luna.

Foglie cadute
sul giardino che sembra vecchio
cent’anni.

Della frescura
faccio la mia casa,
e qui riposo.

E’ sera ormai.
Tra i fiori si spengono
rintocchi di campana.

Ancora vivo,
e il viaggio è finito!
Sera d’autunno.

Matsuo Basho
(1644 – 1694)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.