Erioli – Salèbra Brut 2013

Alionza in prevalenza

Trebbiano di Spagna

Trebbiano Montanaro

Pignoletto

Alcol: 11%


Quando si avvicina il male di vivere
esco nella mia mente
prendo in pennello e ne dipingo i colori
La mia mente ha i colori della vite
verde chiaro
smeraldo
e poi scuro
e dopo rosso
giallo
arancio
Poi cammino
cammino nella mia mente
prendo la penna e scrivo i pensieri
di vita vissuta e di quella che vorrei vivere
Vado in cantina
guardo il mio vino crescere
e tutto scompare
Sono là dove di più non si può dire

Agnese

Un altro quadro, un’altra poesia dal cuore e dalle mani di Giorgio Erioli che, in questo caso, si fondono in un sorso artistico di grande valore. Oro emiliano effervescente, liquido, polposo, intenso; ossidazione fine, mela verde, frutta gialla esotica e fiori di campo. La sua spina dorsale è l’acidità, vibrante e splendidamente attorniata dalla cremosità, dalla croccantezza e dall’equilibrio. Un metodo classico che merita tanta attenzione e rispetto. Coup de Coeur ❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.