TRACLÓ VINI – Lanó 2013

Mavrèli (Nerello Mascalese) in prevalenza

Lacrima Piccola di Bova

Castiglione

Nocellara

Guardavalle

Tundhulidda

Lanó, patitìri (πατητήρι), palmento. Dal dorico, al greco fino all’italiano, la sostanza non cambia: storia e tradizione s’intrecciano in un legame indissolubile, ancestrale, eterno. A Bova, la sensazione di trovarsi sospesi nel tempo, dentro un sogno, è palpabile ed è emozionante. Questa emozione la porto dentro di me, ma l’ho portata anche con me, e si traduce in questa bottiglia di Lanó del 2013, un vino “toccante”, privo di ogni “modernità” e ricco di silenzio e natura. Dalla vigna mista al calice arriva la profondità del tempo, il passo sicuro del vignaiolo e la gentilezza del suo animo, il tocco carismatico della nobiltà contadina che stringe in pugno la terra e la fa passare tra le dita.. granelli di terra, granelli di tempo. Le radici parlano, gli arbusti, il frutto croccante, i fiori fragranti, le erbe selvatiche.. e il sole splende, ora come allora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.