Fabbrica di San Martino – Bianco 2015

Vermentino, Malvasia, Trebbiano – 13% Stimola le funzioni gusto-olfattive e fa innescare un processo di dipendenza, in modo tale da far prendere in considerazione la possibilità di finire la bottiglia da soli. Rivitalizza i sensi assopiti, infonde ottimismo, vitalità ed energia positiva. Pesche sciroppate e albicocche, fiori di campo ed erbe, spezie e gesso. Sale…

Podere Tomasino – Vermentino A.D. MMXV

Vermentino (100%) – 14,2% Sono in balia di un vortice turbolento che ruota ora in un senso ora in un altro, esaltando gli aromi e la forza di un vitigno eccezionale e mandando in tilt gli emisferi boreale ed australe. Potenza, purezza, finezza, sinuosità; fiori di campo, frutta bianca e gialla matura, punte citrine, mineralità marcata e distillato pregiato. Si esalta…

Franco – Strozzaprete 2015

Strozzaprete (100%) – 13% Siamo a una decina di chilometri da Lucca, tra Garfagnana e Viareggio. Nella località Cùcchero, nonno Pietro cura una trentina di piante (una volta erano cinquanta) di Strozzaprete (vitigno a bacca bianca autoctono garfagnino), praticamente scomparso dai radar vitivinicoli; lo ha recuperato, tempo fa, nel campo dello zio Gigi, a San…

Podere Concori – Vigna Piezza 2013

Syrah (100%) – 13% E’ il p(i)ezzo più pregiato del Podere. Vigna Piezza è esposta a sud e in grande pendenza, il resto lo fa il sole, la terra e il vento sotto la supervisione di Gabriele Da Prato. E’ preziosa questa Syrah, austera e insieme elegante; molto espressiva, con sentori di piccoli frutti rossi…

Fabbrica di San Martino – Rosso 2012

Sangiovese in prevalenza, Ciliegiolo, Canaiolo, Colorino – 13% Lucca e la biodinamica; un legame solidissimo, da Saverio Petrilli (Tenuta di Valgiano) a Giuseppe Ferrua (Fabbrica di San Martino), da Gabriele Da Prato (Podere Concori) a Cipriano Barsanti (Macea) e a tanti altri interpreti liberi dalla schiavitù dell’ agroindustria. Un’isola felice che oggi, qui, viene rappresentata dal…

Podere Concori – Melograno 2013

Syrah con piccolo saldo di vecchi vitigni locali – 13% Mi sembra di guardare il calice tramite un caleidoscopio; le sfumature di rosso sembrano rimbalzare su specchi e frammenti di vetro colorati, si moltiplicano in strutture simmetriche a seconda dell’angolo di vista..rosso rubino brillante, poi scuro, poi -addirittura- cupo..affascinante! Affascinante come il naso, intenso ed…