Sklavos – Orgion 2011

il

Mavrodafni (100%) – 13%

Come si fa a degustare un vino del genere senza emozionarsi? Conoscendo la storia e il modo di fare vino di Evriviadis Sklavos gli si va incontro quasi con reverenza, sarà suggestione?

Orgion (“delle orge” – e come non riconoscere il pagano anche nel nome!) è un Mavrodafni in purezza, raro nella sua versione secca. Il suo colore rosso rubino scuro viene attenuato da riflessi color mattone. Vino di grande densità e concentrazione. E’ ampio il bouquet olfattivo che spazia dalle note fruttate di ciliegie nere e prugne mature alle spezie, alloro e liquirizia, alle erbe officinali fino all’incenso e il legno buono. Naso molto equilibrato e deliziosamente intenso. Al palato il sorso è morbido e rotondo e il corpo pieno. L’ottimo equilibrio tra freschezza, alcol e tannini e un finale lungo e vellutato regalano un’esperienza emotiva e gusto-olfattiva difficile da dimenticare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...