Thymiopoulos – Ghì Kai Ouranòs (Terra e Cielo) 2011

Xinomavro (100%) – 14%

Lo sapevo che andava messo a riposare e dimenticato per un bel po’ ma non ce l’ho fatta, l’ho stappato. Lo Xinòmavro è capace di dare vini molto longevi e molto interessanti, anche quando sono giovani..come questo “Terra e Cielo”. Bello il nome che fa intuire l’orientamento del produttore; nei vigneti di famiglia a Naoussa, Apòstolos Thymiopoulos, applica metodi di coltivazione biodinamica. Ha deciso di concentrarsi soltanto su un vitigno, lo Xinòmavro appunto. Ne produce altre due etichette oltre al vino in questione, Jeunes Vignes e Rosé. La sua è una interpretazione diversa rispetto a quella di altri produttori. Qui troviamo un vino che è riconoscibile per quanto riguarda le caratteristiche del vitigno ma con un tono più cosmopolita, flirtando con la Francia. Il vino rimane a contatto con i lieviti per 10 mesi e l’affinamento avviene in botti di rovere per 18 mesi. Non viene effettuata nessuna filtrazione. Nel bicchiere troviamo un vino dal colore rosso rubino profondo e dal bouquet olfattivo molto elegante. Ai sentori caratteristici dello Xinòmavro come olive e pomodoro secco, si aggiungono lamponi profumatissimi e ribes, spezie e legno (appena accennato). Freschissimo al palato, con tannini ancora giovani ma ben inseriti, alcol elevato e corpo medio. Vino equilibrato, dal finale lungo ed elegante. Giovane, può solo migliorare col tempo e arrivare a stupire. Avrei dovuto aspettare un’altro paio d’anni per cominciare ad apprezzarlo come si deve, fino ad arrivare a degustarlo anche dopo 15-20 anni. Promette benissimo.

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Niko ha detto:

    🙂 mio zio, grande estimatore di vini, nonché anche un po’ avvinazzato, 😀 , lo dice sempre: “al vin al ga bisogn da star in pace a durmir” [il vino ha bisogno di stare in pace a dormire”]

    1. Vite di Vino ha detto:

      Saggio lo zio, asino io! (anche se non è andata poi male 😉 )

      1. Niko ha detto:

        🙂 😀 pure in rima baciata.. che mito che sei 🙂 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...