Vlàchiko

il

vlahico

Il vitigno che viene dal freddo. La varietà Vlàchiko proviene dalle parti più fredde della Grecia settentrionale. Vitigno a bacca rossa, viene usato nella produzione di vini secchi e, di solito, invecchiati in botti. Tradizionalmente mescolato con la varietà Bekàri, negli ultimi anni alcuni produttori appassionati di questo vitigno hanno cominciato a produrre vini col solo Vlàchiko. Ci dà vini di un colore rubino brillante e mai molto scuro, dagli aromi intensi di frutti di bosco rossi, spezie dolci e note erbacee. Al palato ha un’ ottima acidità, tenore alcolico medio-basso e tannini morbidi. Questa varietà viene coltivata in Epiro, vicino ai confini con l’Albania, in alta quota, dove le temperature sono basse, il sole si vede poco e le piogge sono frequenti.

 

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...