Robert Boltar – Malvazija 2013

il

Malvazija (100%) – 13,5%

“Ma io non ho un’etichetta…”

“L’etichetta sei tu Roby, mettiti in posa.”


Robert fa parte del “Consorzio dei Vigneti Abbandonati”. 300 bottiglie all’anno (una barrique) di Malvasia Istriana che viaggia da Nova Gorica a San Floriano del Collio per riposare e affinarsi nella cantina dell’amico Franco Terpin. Ne viene fuori un vino sorprendente; consistente, dorato e leggermente velato (per la mancata filtrazione), straordinariamente vivo e in continua evoluzione, esprime intensi sentori fruttati (agrumi, pesca), di erbe aromatiche, di miele e di spezie dolci. Ricco e denso al palato, potente ma equilibrato, è dotato di bella freschezza e sapidità, supportate adeguatamente dall’alcol. Di sorso in sorso si amplia e mostra complessità e bontà che persistono e ammaliano. Complimenti Roby!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...